RANDAZZO E CASTIGLIONE: LADRI “NOTTAMBULI” DI GASOLIO NEI CANTIERI DELLA CIRCUMETNEA

0

Ladri di gasolio in azione nei cantieri della Ferrovia Circumetnea di Castiglione e Randazzo. La notte fra il 7 e l’8 giugno scorso, infatti, ignoti hanno raggiunto i mezzi meccanici e gli automezzi da lavoro di una ditta di Paola, in provincia di Cosenza, impegnata nei lavori di manutenzione dei binari ferroviari ed hanno portato via complessivamente circa 500 litri di gasolio. Secondo quanto raccontato ai carabinieri dai responsabili della ditta, i ladri durante la notte avrebbero forzato i lucchetti dei serbatori di ruspe, caterpillar e pure di un grosso locomotore ed avrebbero portato via tutto il gasolio che sono riusciti ad estrarre. Durante la stessa notte i ladri avrebbero anche raggiunto il cantiere di contrada Taccione in territorio di Randazzo, compiendo la stessa operazione. Qui però sono riusciti a rubare non più di 80 litri di carburante. Gli operai, appena giunti nei due cantieri ovviamente, si sono accorti del furto e ieri mattina i responsabili della ditta hanno sporto denuncia. Immediatamente, sono scattate le indagini su cui però non trapelano indiscrezioni. Bisognerà capire come i malviventi si sono introdotti nell’area di cantiere e come sono riusciti a porta via il carburante. Sembrerebbe che gli investigatori stiano seguendo un pista precisa. Probabilmente, nei prossimi giorni, ne sapremo di più.

Fonte “La Sicilia” del 11-06-2011