RANDAZZO, AMPLIAMENTO DEL CIMITERO: STRALCIO AL PROGETTO PER COSTRUIRE SUBITO UNA CAPPELLA …

0

Il Comune di Randazzo mette fine alla carenza di posti per tombe e loculi nel cimitero. Sono stati consegnati, infatti, i lavori per la realizzazione di una cappella con 58 loculi. Né dà notizia il sindaco, Ernesto Del Campo, che ricorda come al momento i posti al cimitero siano completamente esauriti e che si è costretti a utilizzare gli spazi riservati alle tumulazioni provvisorie o alle famiglie indigenti. “La cappella – spiega il sindaco – serve anche a chiudere il perimetro del cimitero in un angolo mai completato e rimasto sempre inutilizzato. Si tratta di uno stralcio di un progetto di ampliamento del cimitero, che dovrebbe permettere la realizzazione di circa 3.000 posti, fra loculi, avelli e cappelle. In questi giorni – spiega il sindaco – stiamo predisponendo il bando il project financing del progetto complessivo, ma avendo la necessità di avere al più presto dei posti disponibili, visto che la capienza del cimitero attualmente è esaurita, abbiamo preferito stralciarne una parte e iniziare subito i lavori, che non dovrebbero durare più di 3 mesi”. Del Campo aggiunge che la forma di project financing prevista dal bando è particolare: “Le imprese realizzano i lavori – spiega – ma poi hanno la possibilità di vendere ai privatiil loculo o il posto per la tomba”. Inutile dire che la carenza di posti al cimitero ha preoccupato non poco la cittadina e alimentato un dibattito che dura da tempo.

Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 16-02-2011