RANDAZZO AL VIA LA MET, ED APRE CITTADINANZATTIVA

0

Sono stati il sindaco di Randazzo, Ernesto Del Campo ed il presidente del Consiglio comunale Lucio Rubbino a tagliare il nastro inaugurale della Met (Mostra Etna Territorio) organizzata in piazza Loreto dall’Aser, (Associazione sviluppo economico randazzese) con il patrocinio del Comune, della Provincia di Catania e dell’assessorato Regionale Agricoltura e Foreste. Prima dell’inaugurazione ufficiale la benedizione di padre Nino Franco. La mostra mette in luce la migliore tradizione artigianale e commerciale della medievale cittadina. Durante la presentazione, moderata dal giornalista Marcello Proietto, particolari ringraziamenti sono stati rivolti a Daniele Sindoni, presidente dell’Aser e a Mario Papotto, direttore organizzativo. 

APRE CITTADINANZATTIVA

Il giornalista Marcello Proietto di Silvestro è il primo coordinatore territoriale di Randazzo di CittadinanzAttiva, l’associazione no profit a difesa dei Consumatori, dei Diritti dei Cittadini e Tribunale per i Diritti del Malato. Ad eleggerlo stata l’assemblea, alla presenza del presidente regionale dell’associazione, dott. Giuseppe Greco e del coordinatore del Tribunale per i Diritti del Malato di Giarre, Pino Patanè. Ai lavori dell’assemblea hanno presenziato anche il sindaco di Randazzo, dott. Ernesto Del Campo e l’assessore con delega ai servizi sociali, Antonino Zingali. Sono state attivate tre reti di CittadinanzAttiva, cioè tre settori precisi di intervento: si tratta in particolare del Tribunale per i Diritti del Malato (coordinatrice Monica Scrivano); Procuratori dei Cittadini (coordinatore Salvatore Grasso) e Scuola di Cittadinanza Attiva (coordinatrice Valeria Proietto).

Fonte “La Sicilia”