MANIACE: VIDEOSORVEGLIANZA NELL’ISTITUTO “LEVI”

0

Sicurezza e risparmio energetico, erano questi gli imperativi che si era posti l’amministrazione comunale di Maniace, guidata dal sindaco Salvatore Pinzone Vecchio, quando ha chiesto all’assessorato regionale alla Pubblica Istruzione, un finanziamento per l’istituto scolastico del paese, sede della “Carlo Levi”, che ospita le scuole elementari e medie. Adesso il primo cittadino, dopo aver ottenuto un finanziamento di 209 mila euro, ha effettuato la gara d’appalto, e presto verranno consegnati i lavori per adeguare gli impianti tecnologici dell’istituto. “Grazie a questo finanziamento – dice il sindaco – realizzeremo un impianto di videosorveglianza, ma soprattutto cambieremo le attuali caldaie a gasolio con quelle a metano”. “Vi rendete conto – continua Pinzone Vecchio – del risparmio? I lavori complessivamente costeranno 220 mila euro, 11 mila dei quali sono a carico del Comune. Soldi che a mio avviso – conclude il primo cittadino di Maniace – non potevamo spendere in maniera migliore, perché qualificare e rendere efficienti gli istituti scolastici frequentati dai nostri ragazzi vuol dire investire per il futuro”

Fonte “La Sicilia” del 25-10-2008