MANIACE: TRENTENNALE DELL’AUTONOMIA CON POLEMICA; TILENNI CON “SCELTA GIOVANE”

I festeggiamenti del trentennale dell’autonomia provocano nella comunità “Giardino dei Nebrodi” una polemica all’interno della maggioranza. Il consigliere Nino Galati – ex assessore della precedente Giunta del sindaco Salvatore Pinzone Vecchio e oggi esponente di maggioranza – punta il dito nei confronti di chi ha organizzato i festeggiamenti del trentennale, “reo di avere dimenticato il ruolo della Guardia forestale” nelle difesa e tutela del territorio, oggi patrimonio della comunità; “L’amministrazione – scrive Galati – si è attivata a organizzare convegni, studi e dibattiti, coinvolgendo, ricordando e dando onorificenze a molti. A mio parere, però, è stato dimenticato chi da tempi remoti si è prodigato a salvaguardare il ricco patrimonio naturalistico di cui tutti i maniacesi ne beneficiano. Per questo – conclude – bisogna dare il giusto merito all’Istituzione forestale e al suo personale”. Il sindaco Pinzone Vecchio non ci sta: “Il consigliere Galati – afferma – fa parte della maggioranza. Io ho chiesto a tutti di contribuire e suggerire. E al momento opportuno non ha detto nulla”. Galati, però, assicura di essere stato coinvolto nell’organizzazione solo a programma fatto e di non avere potuto incidere né contribuire a decidere a chi conferire riconoscimenti, con il sindaco che replica, affermando che – durante la fase organizzativa – Galati avrebbe contribuito a completare l’elenco degli indirizzi cui inviare gli inviti. Insomma, la polemica continua.

Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 16-06-2011

MANIACE: TILENNI RESPONSABILE DI “SCELTA GIOVANE”

Il consigliere comunale di Maniace, Giuseppe Tilenni, è il responsabile comunale del movimento “Scelta Giovane” che fa capo a Daniele Capuana. A nominarlo è stato Michele Camarda, vicepresidente del collegio elettorale Giarre. Tilenni affiancherà il coordinatore Antonio Cantali, anch’egli consigliere comunale.

Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 14-06-2011