MANIACE: CONCLUSA SAGRA DELLE PERE E DELLE PESCHE

0

La buonissime pesche e pere che si coltivano all’ombra dei Nebrodi hanno vinto ancora, confermandosi frutto per eccellenza del paniere dei prodotti tipici del Parco dei Nebrodi e del vicino territorio del Parco dell’Etna. La 17ª sagra, che ogni anno si organizza a Maniace, ha chiuso i battenti con un bilancio più che positivo. Al tradizionale taglio delle torte alle pesche e pere preparate dai pasticceri locali, infatti, hanno partecipato tantissimi turisti che hanno fatto la fila per ore pur di poter assaggiare una fetta di prelibata e genuina bontà. Al taglio del nastro, oltre al sindaco Salvatore Pinzone Vecchio, hanno partecipato il primo cittadino di Maletto, Pippo De Luca ed il presidente della Provincia di Catania, Giuseppe Castiglione, che ha contribuito affinché questa sagra si realizzasse. «Come ogni anno – dice il sindaco Pinzone Vecchio – la sagra è stata la migliore vetrina per i nostri prodotti ed il nostro territorio. Ringrazio chi ha contribuito e in particolare il presidente Castiglione». «La Provincia – ha affermato Castiglione – contribuisce con piacere a manifestazioni come questa, credendo pienamente nella necessità della valorizzazione dei prodotti tipici della nostra terra che, oltre a caratterizzare il territorio, gli forniscono quell’importante valore aggiunto a vantaggio dell’economia».

Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 10-08-2010