MANIACE: ARGINI PER IL TORRENTE MARTELLO 1 MILIONE E 100 MILA EURO IL COSTO

0

Buone notizie per i residenti della contrada Petrosino di Maniace. Il ministero dell’Ambiente ha finanziato un milione e 100 mila euro per realizzare un robusto argine sul torrente Martello che, quando piove in maniera più consistente, oltre ad allagare i campi minaccia seriamente le abitazioni. «In questa zona la situazione durante le piogge si fa sempre drammatica – spiega il sindaco Salvatore Pinzone Vecchio – Le abitazioni sono proprio a ridosso dell’alveo del fiume che quando si ingrossa fa veramente paura. Purtroppo mancano gli argini, con le case a pochi metri dalle acque. In verità il problema è già stato più volte affrontato anche con l’assessorato regionale al Territorio ed Ambiente che nel proprio Piano per l’assetto idro geologico ha classificato l’area ad alto rischio. Di conseguenza noi abbiamo presentato un progetto di messa in sicurezza dell’area che, grazie all’interessamento dei nostri parlamentari e del ministro Stefania Prestigiacomo, in parte è stato finanziato dal ministero dell’Ambiente». In pratica si realizzerà l’argine est del torrente dividendo le case dall’alveo del minaccioso torrente. «Maniace è bella perché bagnatala tre corsi d’acqua – conclude il sindaco – che quando piove insistentemente provocano degli allagamenti. Alcune zone sono state messe in sicurezza grazie a dei lavori comunali, ma il nostro impegno mira ad isolare dai torrenti quante più zone possibile».

Fonte “La Sicilia” del 20-12-2008