MALETTO: SPETTACOLARE SALVATAGGIO DI UN GATTINO INCASTRATO IN UN CASSONETTO DA PARTE DEI VVF MALETTO

Forse sarà stata la fame, o forse la curiosità ad attirare un gattino in un cassonetto dell’immondizia sito in via Quasimodo a Maletto. Il micio, poi, nel tentativo di uscire dal buco per la fuoriuscita dell’acqua, dopo aver passato la testa è rimasto incastrato, senza potere più andare né avanti né indietro. Per sua fortuna, stamattina, gli operatori ecologici addetti allo svuotamento dei cassonetti,si sono accorti della sua presenza, e dopo aver svuotato manualmente il cassonetto, per evitare traumi al gattino, hanno richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco di Maletto. Giunti sul posto, i pompieri, hanno visto che era difficoltoso liberare il micio, ma non si sono arresi. Armati di volontà e delle speciali attrezzature che si usano per tagliare le auto, hanno, lentamente, tagliato il cassonetto, in maniera da liberare il gattino senza ferirlo. Dopo aver estratto la parte che faceva da collare, i Vigili, hanno tagliato delicatamente anche l’ultima parte, consentendo così al gattino di tornare libero. Immediatamente gli è stata data dell’acqua che il micio ha gradito tanto, considerato il caldo di questi giorni, poi è stato riportato nel suo quartiere. L’intervento è stato lento e difficoltoso, per evitare danni al gattino, ma lo svolgimento dello stesso, ha ancora una volta, evidenziato, l’alto grado di preparazione dei Vigili del Fuoco di Maletto.

STAFF www.bronte118.it/