MALETTO: SALVATORE LUCA IN TV A “IL SOGNO DIVENTA REALTA’”

Molti curiosi, si sono avvicinati al camper giunto oggi a Maletto in piazza IV Novembre, convinti che si trattasse di “Stranamore”, ma invece di Rete 4, sempre di televisione si trattava, ma il programma in questione si chiama “Il sogno diventa realtà” ed è un format televisivo, ideato da Ruggero Sardo, che è anche il conduttore, e Giovanni Di Prima, e prodotto da Primamusica. Lo scopo del format, è quello di lanciare nuovi talenti, a cui viene data la possibilità di esibirsi in televisione, sul circuito SNT, Sicilia Network Television, e che và in onda in varie emittenti regionali, quali TeleJonica, Rete 8, REI, Tremedia, Antenna del Mediterraneo, TRM, TeleMed, Telesud, Teleacras, Canale 10, Mediterraneo, Telemarte, e sul satellite su Mediterraneo Sat (can. 872 di Sky), Sicilia International (can. 841 di Sky), Oasi Tv ( can. 848 di Sky). Il programma prevede l’arrivo del camper (guidato da Leonardo, interpretato dal bravo attore Carmelo Caccamo,  nel paese dell’artista che si deve esibire, qui vengono prima intervistati alcuni suoi amici, che devono raccontare l’artista e raccomandarlo agli spettatori per un voto attraverso degli Sms, poi è l’artista ad esibirsi in casa propria, ed infine interviste e descrizioni dell’artista, da parte di parenti e  amici. A Maletto, ad avere questa occasione, è stato il bravissimo Salvatore Luca, che più di un anno fa, aveva inviato la sua adesione al programma, ed a novembre è stato chiamato a fare un provino insieme a tantissimi altri concorrenti, ed alla fine è stato ammesso alla fase finale, ed oggi, ha visto coronare il suo sogno, esibendosi nel programma che andrà in onda fra qualche settimana. Salvo, aiutato dagli amici Vincenzo, Maria Grazia, Emanuele, Vito, Chiara, Massimiliano, Serena, Jessica, Calogero, Maria ed Antonio, che hanno decantato le sue lodi, si è esibito davanti alle telecamere con la difficile canzone di Aleandro Baldi “Passerà”, con una ottima esibizione, poi interviste con racconti ed aneddoti anche divertenti, con gli amici, ma anche con la cugina Simona, il fratello Giulio, ed i genitori Gaetano e Beatrice, che si sono visti “invadere” inaspettatamente, ogni angolo della casa, da luci, telecamere, microfoni e molti altri aggeggi elettronici. Alla fine tanta soddisfazione, e la voglia di Salvo, giustamente appoggiato anche dalla famiglia, di continuare su questa strada. Il tutto ben orchestrato e presentato dal bravissimo Ruggero Sardo, che è stato anche molto disponibile, assieme al Sig. Di Prima ed a tutta l’ottima troupe, a spiegarci passo per passo la realizzazione del programma. Salvatore Luca, nasce a Bronte il 24-04-1990, scopre la sua vocazione al canto a 10 anni, quando inizia a cantare nelle recite scolastiche, ma solo nel 2005, comincia ad effettuare delle esibizioni da solista, in occasione di feste paesane e della Sagra del Pistacchio di Bronte. Ad aprile 2006, comincia gli studi di canto moderno presso la scuola di musica “Delta Rho” di Catania, e nel 2007 con alcuni amici di Maletto, mettono insieme la “Kripto Band” esibendosi per tutta l’estate nelle piazze della zona. Poi l’idea di partecipare al programma, che oggi si è finalmente concretizzata. Salvatore, oltre a cantare, frequenta l’Istituto superiore Capizzi di Bronte, ed è ormai prossimo al diploma, oltre a cantare, ultimamente si cimenta anche a scrivere canzoni, nei suoi programmi futuri, anche quelli di un tour estivo nelle piazze della Sicilia, con una nuova band. Naturalmente noi diwww.bronte118.it/ vi terremo aggiornati sia sulla data della trasmissione, sia sulle modalità di voto, così da aiutare il più possibile il bravo Salvo Luca.Infine chiudiamo con i ringraziamenti, prima di tutto alla famiglia di Salvo per il modo in cui gli abbiamo invaso la casa, poi a Ruggero Sardo, e Giovanni Di Prima, che assieme a tutta la troupe, molto professionale, ma anche molto scherzosa, ci hanno silenziosamente sopportato, ed infine a Maurizio Cutraro, ed a Luigi Saitta, sempre disponibili a promuovere le nostre realtà.