MALETTO: PIPPO DE LUCA RICONFERMATO SINDACO

0

E’ stata una bella sfida, ma alla fine Pippo De Luca è stato riconfermato Sindaco, con 334 voti di differenza nei confronti di Salvatore Barbagiovanni. La coalizione sostenuta dagli onorevoli Leanza  e Amendolia, non è riuscita a battere quella guidata da De Luca. A De Luca, quindi và pure la maggioranza in consiglio con 9 seggi attribuiti, contro i 6 della lista rivale. Sorprese anche tra le preferenze con Gulino che è il più votato con 195 voti di preferenza, e con 4 consiglieri nuovi su 9 che entreranno in consiglio. Riconfermato alla grande anche Arturo Avellina, ed il nostro collaboratore Luigi Saitta che tornerà a sedere nel nuovo Consiglio Comunale. Al Sindaco, ed a tutti gli eletti, và il Nostro augurio per un buon lavoro finalizzato al miglioramento del Nostro paese. 

NELLA FOTO DE LUCA E BARBAGIOVANNI DOPO LO SPOGLIO

ARTICOLO DE “LA SICILIA” DEL 17-06-2008

Giuseppe De Luca in forte vantaggio sul suo avversario Salvatore Barbagiovanni. Questo il dato che è emerso dai seggi che intorno alle 23 avevano appena scrutinato circa il 60% delle schede.  Un vantaggio di circa 250 voti che potrebbe essere incolmabile per Barbagiovanni e riconsegnare la fascia di sindaco a Giuseppe De Luca. Della stessa opinione lo stesso leader della coalizione che ha unito esponenti del Pd, di Alleanza nazionale e dell’Mpa.  Barbagiovanni, infatti, nonostante tutto sia ancora in gioco, crede poco alla rimonta. «Il dato è costante ed omogeneo – ci dice, infatti, Barbagiovanni – e sempre a favore di De Luca. Difficilmente quindi si potranno avere sorprese. In tutte le 5 sezioni il mio avversario è sempre stato in vantaggio e quindi la rimonta è improbabile. Resta comunque – continua – la bella e positiva esperienza. Del resto quando ci si propone con tranquillità e serenità e con l’unico obiettivo di impegnarsi per il paese non si può che essere contenti. Ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto e votato. Non crediamo di aver commesso errori. – conclude – Ci sono mancati soltanto i voti». Sentimenti completamente opposti nel comitato elettorale del sindaco uscente che ci dice di aspettare un po’ prima di ottenere una sua dichiarazione. Poi quando si accorge che il distacco con il suo avversario cresce ci dice: «I numeri di questa elezione sono estremamente chiari. Maletto ha premiato l’impegno ed i risultati della mia amministrazione in 5 anni di sindacatura. La gente ha capito chi ha lavorato e chi non ha contribuito ed è stato di ostacolo alla crescita del paese, non facendo nulla per aiutare Maletto. Ringrazio tutti quelli che mi hanno sostenuto e la gente che con il voto mi ha riconfermato. Ringrazio anche i partiti che a livello regionale mi hanno appoggiato e mi riferisco alla Pdl, all’Udc ed a parte dell’Mpa. Certo – conclude De Luca – non posso ringraziare qualche onorevole».  Il riferimento di De Luca è chiaro. E’ arrabbiato con il suo concittadino on. Lino Leanza che ha preferito appoggiare Barbagiovanni. I risultati delle due liste per il Consiglio comunale più o meno rispecchiano quelle dei candidati a sindaco e di conseguenza di profila un’assemblea consiliare formata dai primi 9 eletti della lista «Uniti per Maletto» e 6 della lista «Un futuro per Maletto». A Maletto erano anche particolarmente sentite le elezioni provinciali per via dei tre candidati Enzo Sgrò, Nunzio Parrinello ed Antonio Cairone. Il primo si è attestato sui 620 voti, il secondo sui 590 e Cairone a 397.

 

SEZ. 1

SEZ. 2

SEZ. 3

SEZ. 4

SEZ. 5

TOTALE

VOTANTI

656

749

543

504

410

2862

 

 

 

 

 

 

 

PIPPO DE LUCA

357

402

273

280

233

1545

SALVATORE BARBAGIOVANNI

280

329

244

203

155

1211

LISTA DE LUCA

 

 

 

 

 

 

GULINO SALVATORE

30

50

11

61

43

195

AVELLINA ARTURO

32

55

30

22

13

152

SPATAFORA GIUSEPPE

30

20

28

11

15

104

RUSSO VINCENZO

13

32

18

17

13

93

RUSSO ANTONINO

33

22

16

8

12

91

TIRENDI VINCENZO

33

23

8

9

8

81

BONINA MAURIZIO

14

39

15

7

6

81

FOTI NUNZIO

16

9

6

32

11

74

SAITTA LUIGI

26

9

9

15

14

73

CAIRONE CONCETTA

5

28

21

10

5

69

CASERTA ALFIO

20

10

15

12

9

66

MANDANICI AUSILIA

8

17

19

8

13

65

PINZONE VECCHIO MARIO

20

9

11

8

15

63

MINEO ROBERTO

29

7

3

11

13

63

BONINA ROBERTO

9

15

15

10

6

55

 

 

 

 

 

 

 

LISTA BARBAGIOVANNI

 

 

 

 

 

 

PARRINELLO NUNZIO

38

42

25

11

16

132

RUSSO NUNZIO

22

53

13

22

9

119

CALI’ MARIA AUSILIA

21

23

11

21

18

94

PARRINELLO GIUSEPPE

24

29

11

17

4

85

SPATAFORA ALFREDO

14

14

27

15

6

76

GUGLIUZZO SALVATORE

17

11

10

13

16

67

LENZO ANDREA

21

11

7

13

10

62

PUGLISI LUIGI

9

13

7

22

7

58

ARENA MARIO

11

29

5

3

8

56

CUTRARO VINCENZO

9

13

27

0

4

53

TIRENDI GIUSEPPE

17

8

9

14

5

53

CASERTA IRENE

15

15

9

4

7

50

CARUSO CARMELO

11

11

7

9

5

43

PUGLISI ANTONINO

1

10

13

11

3

38

GAMBINO FRANCESCO

12

12

2

4

2

32