ETNA: SCOSSE DI TERREMOTO SUL VERSANTE NORD OVEST

Ben 14 scosse di terremoto, superiore ad una magnitudo di 2.0, sono state rilevate oggi dalla rete dell’INGV di Catania. La più forte,è stata la prima alle ore 17:12, di magnitudo 4.0; con epicentro tra Maletto e Bronte. E’ stato avvertito da ben 22 stazioni della rete sismologica del distretto Etna, che lo hanno localizzato ad una profondità di 22 chilometri. La scossa, che sembra non abbia provocato danni, è stata avvertita dalla popolazione, che ha sentito scuotere la terra e i muri. Poi di seguito altre scosse, di cui altre 13 superiore a 2.0 di magnitudo. Per l’esattezza, sono state comprese tra 3.2 (alle 17:17), e 2.3 (17:38). Un’ultima scossa di magnitudo 3,5, è stata rilevata poco fa, alle 21:28, sempre con epicentro compreso tra Maletto e Randazzo. Ma già da ieri, la rete di rilevazione dell’INGV, aveva avvertito delle scosse comprese tra 2.0 e 3.2 di magnitudo nello stesso distretto sismico. Al momento non vi sono ancora comunicati ufficiali dell’INGV, siamo in attesa di ulteriori aggiornamenti che verranno puntualmente pubblicati. 

Lo. Sta.