ETNA NORD OVEST – LIEVI SCOSSE DI TERREMOTO

Delle lievi scosse di terremoto, si sono registrate, ieri, nel versante nord-ovest dell’Etna. Le scosse, di magnitudo superiore a 2 della scala Richter, hanno avuto l’epicentro nella zona di Maletto e Bronte, ma non sono state avvertite dalla popolazione. La profondità della scossa è stata intorno ai 28-30 chilometri, molto profonda e probabilmente da attribuire all’attività dell’Etna. In questi giorni, sono state numerose le scosse registrate dall’Ingv che sono degne di nota solo oltre il 2° grado della scala Richter, ma finora non sono stati segnalati danni. La situazione è monitorata costantemente dall’Ingv di Catania. Anche durante la notte, si sono registrate altre piccole scosse, anche queste non avvertite dalla popolazione, mentre oggi durante il giorno non ci sono state segnalazioni degne di nota.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.