CALCIO LOCALE: PARI NEL DERBY RANDAZZO – MALETTO

Inizia con un pari l’avventura calcistica 2011-2012 di Randazzo e Maletto, valido per il girone eliminatorio di Coppa Sicilia, una partita a tratti ben giocata, e che ha visto una superiorità del Randazzo, ben spinto sulle fasce da Saitta e Spartà. Il Randazzo è sceso in campo ben determinato a vincere, ma gli errori dei suoi attaccanti non di ruolo, hanno pesato molto sul risultato finale. Tra l’altro, ha pure sbagliato un calcio di rigore con Saitta. Netta la supremazia a centrocampo, dove il Maletto non è riuscito a conquistare terreno, tra l’altro, Bua ha avuto pochissimi palloni giocabili, è andato meglio a Sangregorio, che ha avuto un paio di ottime occasioni che però non è riuscito a concretizzare. Alla fine un pari con i gol di Vaccaro per il Randazzo, e dell’ex Finocchiaro per il Maletto su rigore, che lascia spazio e incertezza sulla squadra che passerà il turno, mercoledì il Maletto affronterà alle ore 16 a Bronte, la Cometa in una partita già decisiva.

RANDAZZO – MALETTO   1-1

RANDAZZO: Polito, Patti, La Piana, Cartella, Pillera (87’ Stagnitta), D’Amico, Giarrizzo (60’ Santoro), Saitta, Calà, Vaccaro, Spartà; All. Petrullo;

MALETTO: D’Amico, Russo, Spampinato, Cantarella (46’ Calà), Catania, Sapia, Finocchiaro, Giacquinta, Sangregorio (72’ Capizzi), Bua, Proietto (65’ Gugliuzo); All. Tomaselli;

ARBITRO: Bonaccorso di Catania;

RETI: 63’ Vaccaro; 78’ Finocchiaro su rigore;

Inizia la stagione con il primo derby tra Randazzo e Maletto, molti gli ex tra le due squadre, tutti decisi a vincere. La prima azione e del Maletto, al 7’ bell’inserimento di Proietto che libera Sangregorio, ma tira sul portiere. Al 14’ Tiro dal limite di Calà per il Randazzo, la palla rimbalza sulla traversa. Al 29’ Vaccaro libera Spartà che solo davanti la porta spara alto. Al 33’ Spartà sfugge a Spampinato che lo atterra in area, giusto rigore che tira Saitta, ma manda la palla sul palo e il Randazzo spreca un’occasione d’oro. Al 42’ Saitta si inserisce da sinistra ma conclude a lato. Al 45’ percussione di Finocchiaro, palla al centro per Sangregorio che spara alto, squadre al riposo sullo 0 a 0. Nel secondo tempo il mister del Maletto sostituisce Cantarella con Calà, Ma il Randazzo attacca. Al 46’ Spartà si ritrova ancora solo davanti al portiere del Maletto ma spara fuori. Al 63’ Vaccaro con un tiro dai 20 metri, sorprende D’Amico e porta il Randazzo in vantaggio. Il Maletto tenta di reagire, ma non crea pericolose occasioni fino al minuto 78, angolo per il Maletto, palla in area respinta di pugno da Polito, cross ancora in area dove un difensore tocca con la mano, rigore per il Maletto, e Finocchiaro realizza spiazzando il portiere. Al minuto 82’ Russo al tiro da destra, il portiere respinge sul palo e poi fuori. Al 91’ grande occasione per Saitta, che si libera e tira, ma D’Amico non si fa sorprendere e blocca a terra sicuro. Qui finisce il derby, con un punto per uno e la consapevolezza che entrambe le squadre sono ancora in corsa per la qualificazione.

Lo. Sta.