CALCIO LOCALE: MALETTO VITTORIA DI MISURA; RANDAZZO CORSARO; MANIACESE E BRONTE A PUNTEGGIO PIENO;

0

Il Maletto vince ancora, di misura, ma l’importante era guadagnare i tre punti, e la squadra di mister Currenti è riuscita a sottomettere l’avversario ed a vincere una sfida importante in chiave salvezza. Con questa vittoria il Maletto, si allontana di ben 8 punti dalla zona play out, superando Cometa e Real Paternò, e addirittura si trova ad un solo punto dalla zona play off; ma l’obiettivo del Maletto, lo ricordiamo, è quello di riuscire a salvarsi tranquillamente, cosa che al momento sembra possibile. Ieri il Maletto, con l’innesto dei nuovi Giuseppe Capizzi, rientrato dall’Orlandina, e di Calà Campana, proveniente dal Ciclope Bronte, ha giocato discretamente, controllando la gara, e realizzando la rete decisiva con Caserta, (nella foto) che batte il portiere con uno splendido pallonetto. Poi squadra corta e raddoppio sistematico sull’avversario, e Zafferana poco incisivo e per nulla preoccupante. La giornata ha comunque registrato delle sorprese, tranne la Fiumefreddese che continua a vincere , e che ha portato a 9 punti il vantaggio sulla seconda. L’Aci S. Filippo pareggia con l’Atletico Pedara, e il Solicchiata con il Real Aci, mentre il Randazzo ottiene un’importante vittoria in trasferta ai danni del Real S. Venerina, il Lineri vince contro il Real Paternò, mentre Calatabiano e Valverde dividono la posta. In terza categoria, la Maniacese continua a vincere, stavolta a capitolare è lo Sporting Maletto, mentre nel girone Ennese, il Ciclope Bronte conquista la quinta vittoria consecutiva, ai danni dell’Eureka Pietrina in trasferta, grazie ad una magistrale punizione di Luigi Fornito al 6’ del 2° tempo.

Il Maletto, con i nuovi arrivi Giuseppe Capizzi e Calà Campana, entra in campo con la chiara intenzione di portare a casa i tre punti, lo Zafferana, cerca di difendersi con grinta e agonismo, in attesa di aprire qualche varco per i suoi attaccanti. La partita è giocata soprattutto a centrocampo, con poche palle in area. Al 25’ punizione di Giuseppe Capizzi, Leotta riesce a respingere. Al 32’ tiro al volo di Finocchiaro, ma palla fuori. Al 44’ lancio millimetrico di Russo per Caserta, che anticipa tutti e beffa il portiere con uno splendido pallonetto. Al 49’ ottima palla messa in area da Fallico, ma Caserta viene anticipato di un soffio. Al 59’ Musmeci tira un’ottima punizione, ma Migneco si fa trovare pronto e blocca a terra sicuro. Al 61’ punizione di Russo, con palla respinta in area, raccoglie Vincenzo Capizzi, che tira ma la palla viene ribattuta. Al 71’ Sciuto tutto solo riceve palla, ma spreca tirando sopra la traversa. All’88’ mischia in area del Maletto, palla vagante che non si capisce se entra in porta o meno, con Migneco che blocca e rinvia. A 90’ ultimo assalto dello Zafferana con sava che tira da fuori area, ma Migneco blocca sicuro.

MALETTO – GIOVANI ZAFFERANA  1-0

MALETTO: Migneco; Spampinato; Catania; Russo; Liuzzo; Calà Campana; Giuseppe Capizzi (90’ Leanza); Fallico; Caserta; Finocchiaro; Vincenzo Capizzi (84’ Avellina); All. Currenti;

GIOVANI ZAFFERANA: Leotta; Pappalardo; Susino; Di Cosimo (65’ Privitera); Ferlito; Barbagallo (55’ Musmeci); Grasso; Sciuto; Carani; Sava; Cosentino;

ARBITRO: Sig. Torre di Barcellona P.G.

RETE: 44’ Caserta

REAL S. VENERINA – RANDAZZO   0-1

REAL S. VENERINA: Leonardi, Previtera (dal 70’ Spina); Fichera (dal 52’ M. Caggeggi); Parisi, Sciacca, Dilettoso, Patanè, Bisicchia, Gerbino, Pistarà, Caggeggi D.; All. Lo Giacco

RANDAZZO: Pagano, Bordonaro, Del Campo, Raiti, Quattropani, Mascali, Giarrizzo, Monforte (80’ Mannino); Mangiò (46’ La Piana); Ragunì, Neri;

Arbitro: Botticella di Acireale;

RETE: 48’ Neri su rigore

PRIMA CATEGORIA GIRONE “E” RISULTATI CLASSIFICA E MARCATORI

Maletto – Giovani Zafferana                 1-0    44’ Caserta

Aci S. Filippo – Atl. Pedara                  1-1  20’ Catania (ASF)  25’ Panebianco (AP)

Cometa Biancavilla – Fiumefreddese     0-2   65’ Garozzo;  85’ Leotta

Real Aci – Solicchiata                           0-0

Calatabiano – Valverde                         1-1  7’ Mascali (VAL)   24’ Guardì (CAL);

Real S. Venerina – Randazzo                 0-1  48’ Neri su rigore

Lineri – Real Paternò                             1-0  25’ Raccuglia

CLASSIFICA: Fiumefreddese 36 punti; Aci S. Filippo 27 punti; Atletico Pedara 23 punti; Solicchiata 21 punti; Real S. Venerina 19 punti; Maletto 18 punti; Cometa Biancavilla 17 punti, Real Paternò 16 punti; Real Aci e Lineri Misterbianco 11 punti; Valverde e Randazzo 10 punti;  Giovani Zafferana 8 punti; Calatabiano 4 punti; 

 

MARCATORI:

15 RETI: Garozzo ( Fiumefreddese);

10 RETI: Papa (Aci San Filippo)

  9 RETI: Messina (Real Paternò);

  7 RETI: Scandurra (Solicchiata); Veutro (Cometa);

  6 RETI: Turnaturi (Solicchiata); G. Borzì (Atletico Pedara),

  5 RETI: Falsaperla (Real Aci); Aliotta (Lineri Misterbianco); Cerra (Fiumefreddese);

  4 RETI: Papotto (Atletico Pedara); Giambra e Pecorino (Real Paternò); Patanè, Caggeggi D. e Gerbino (S. Venerina); Romano (Randazzo), Leotta e La Piana (Fiumefreddese); Catania (Aci S. Filippo)

  3 RETI: Mirici ( Zafferana); Di Perna, (Real Paternò); Romeo (Aci S. Filippo); Fusto (Cometa); Moschetto ( Atletico Pedara) Finocchiaro e Caserta (Maletto), Raccuglia (Lineri Misterbianco);   

 

TERZA CATEGORIA GIRONE  “A” RISULTATI E CLASSIFICA

Atletico Belpassese – Audax Poerio               5-0

Central Park – S. Biagio                                 2-1

Real Piano Tavola – Atletico Misterbianco      4-1

Sporting Maletto – Maniacese                         1-3

Ha Riposato: Campanarazzu

CLASSIFICA: Maniacese18 punti; Real Piano Tavola 14 punti; Atletico Belpassese 13 punti;  Atletico Misterbianco 12 punti; Campanarazzu 8 punti; S. Biagio  e Central Park 6 punti; Sporting Maletto 1 punto; Audax Poerio 0 punti;  (Atl. Misterbianco e Central Park una partita in meno);

 

SPORTING MALETTO – MANIACESE   1-3

SPORTING MALETTO: Meli (37’ Favazza); Giangreco; Incognito; Mancuso; Paterniti (46’ Cuzzumbo); Schilirò (48’ Bonina); Gardani (55’ Sanfilippo); Parrinello (81’ Caserta); Bua; Gugliuzzo; Russo;

MANIACESE: Schilirò; Calanni; Melardi; Conti; Longhitano; Cono Genova; Marino; Parasiliti; Nicolosi (76’ Galbato); Destro; Saitta (80’ Schillaci); All. Bontempo;

Arbitro: Sig. Leotta di Acireale

RETI: 5’ Autorete di Schilirò; 18’e 75’ Longhitano; 82’ Gugliuzzo;

TERZA CATEGORIA ENNA CLASSIFICA: Ciclope Bronte 15 punti; Real Adrano 13 punti; Sporting Catenanuova 8 punti; Catenanuova 7 punti; Real Morello e Libertas Cerami 5 punti; Eureka Pietrina 2 punto; Real Centuripe 0 punti;

Luigi Saitta Staff www.bronte118.it/