CALCIO LOCALE MALETTO KO VINCONO RANDAZZO BRONTE E SPORTING MALETTO

0

Il Maletto torna da Nicosia con una sconfitta, ma con la consapevolezza di un netto miglioramento rispetto alle ultime partite. Se la sorte ha arriso ai locali, il Maletto non ha sicuramente demeritato, anzi ha giocato alla pari e solo i legni della porta avversaria gli hanno impedito di tornare a casa con un risultato positivo. Il Mister Orefice, ha portato dei cambiamenti nella squadra, schierando Gulino in difesa, Saitta a centrocampo e facendo giocare G. Capizzi dal 1’ minuto, con Imbrosciano e Destro in attacco. E proprio Destro ha avuto due belle occasioni, ma ha trovato sulla sua strada il portiere del Nicosia, bravissimo a parargli il tiro, e poi una volta battuto il portiere, è stato il palo a negargli il gol. Poi occasioni anche con Imbrosciano e nel finale con Caserta, ma la palla non entra. Il Nicosia, ora terza forza del campionato, punisce il Maletto con Puccio, che di testa insacca su cross di Ridolfo, e prende tre punti pesanti. Il Randazzo, conquista tre punti contro un Calatabiano sempre più ultimo, già al 1’ Bua, ed al 12’ Scandurra portano i locali sul 2-0, poi il Randazzo gioca di rimessa, ma il Calatabiano non produce pericoli. L’Inessa ormai è in fuga, ieri ha liquidato 3-0 la Peonia, e porta a 6 punti il vantaggio sulla Leonfortese costretta al pari contro la Fiumefreddese. Vinconoanche il Mascali, il S. Sebastiano ed il Real Paternò, con la lotta per i play off che si infiamma. In terza categoria, il Ciclope Bronte vince fuori casa, con i gol di Genna, Ciraldo e Longo, con questa vittoria i Brontesi si portano al 1° posto in classifica, e si candidano per la promozione. Lo Sporting Maletto, invece, vince in casa contro la Maniacese, e lascia quest’ultima all’ultimo posto in classifica. 

NICOSIA – MALETTO   1-0 Nicosia: Castrogiovanni; Domina, Caruso (83′ Pidone); Vinci, Raffaele, Pioppo, Ridolfo (88′ Li Volsi), Nisi, Puccio, Bonaiuto, Velardi. All. Mocciaro. Maletto: Vitaliti; Straci (81′ Parasiliti), Liuzzo; Cantarella (72′ Formitta), Conti, Gulino, Capizzi, Saitta (77′ Caserta), Imbrosciano, Destro, Cavallaro. All. Orefice. Arbitro: Coco di Caltanissetta. Reti: 73′ Puccio.

 

RANDAZZO –CALATABIANO     2- 0 Randazzo: Gangi, Pedalino, Patti, Calà, Sapia, Merito, Schillaci (71′ Bordonaro), Finocchiaro, Scandurra, Bua (60′ Ragunì), Neri. All. Currenti. Calatabiano: Previti, Turrisi, Benedetto (70′ Pagano) , Spinella, Platania, Ucchino, Strano, Cirino, Salamone, Trefiletti, Perrone. All. Cinturino. Arbitro: Calì di Acireale. Reti: 1′ Bua, 12′ Scandurra.

 

PRIMA CATEGORIA GIRONE “E” RISULTATI, CLASSIFICA E MARCATORI

 

Fiumefreddese – Leonfortese         1-1   55’ Calderone (LEO) 88’ M. Di Costa (FIU)

Inessa – Peonia Riposto                 3-0   44’ e 55’ Magrì;  91’ Gullotta

Mascali – Cometa Biancavilla         1-0   68’ Valenti

Nicosia – Maletto                           1-0   73’ Puccio

Real Paternò – Piedimonte              4-1   10’ Cunsolo 25’ e 40’ Arcidiacono, 55’ Giambra (RP) 72’ Susinna (PIE)

Randazzo – Calatabiano                 2-0   1’ Bua, 12’ Scandurra;

S. Sebastiano – Atletico Pedara      2-0   10’ Gioia, 12’ Balbo;

CLASSIFICA: Inessa 28 punti, Leonfortese 22 punti; Nicosia 20 punti; Mascali e S. Sebastiano 18 punti; Real Paternò  17 punti; Randazzo 16 punti; Piedimonte 15 punti; Maletto  13 punti;  Cometa Biancavilla 10 punti; Atletico Pedara 8 punti; Fiumefreddese 6 punti; Peonia Riposto 3 punti;  Calatabiano 1 punto;  

 

CLASSIFICA MARCATORI DOPO 10 GIORNATE

8 RETI:  Arcidiacono (Real Paternò);

7 RETI : Arpidone ( Leonfortese), Velardi ( Nicosia);

6 RETI:  Alessandro ( S. Sebastiano),

5 RETI:  Destro e Imbrosciano ( Maletto), Nobile (Piedimonte);

4 RETI:  Pappalardo ( Cometa), Magrì ( Inessa), Lo Grasso ( Leonfortese), Giambra e Cunsolo (Real Paternò), Bua e Scandurra ( Randazzo),  Russo ( Peonia ), Trefiletti ( Fiumefreddese), Puccio (Nicosia);

3 RETI : Arena ( Cometa Biancavilla),  Campo  (Calatabiano) Cantarella (Atletico Pedara), Bonaiuto (Nicosia);Crimi  (Piedimonte);                   Valenti (Mascali);                  

2 RETI : Calderone, Screpis  e Mannara A.( Leonfortese),  Vaccaro ( Atletico Pedara),   Indelicato (Cometa),   Zappalà ( Mascali) 

               Terranova, La  Venia, Arena, Gullotta e Longo (Inessa), Ridolfo ( Nicosia), Finocchiaro (Randazzo)                               Longo (Fiumefreddese), Guidi ( Peonia Riposto),  Castagna, Balbo e Gioia ( S. Sebastiano),

1 RETE : Caserta, Spartà, Cantarella e Liuzzo ( Maletto);   

                Ciccia, Neri e Merito (Randazzo);

   

TERZA CATEGORIA GIRONE “B” RISULTATI E CLASSIFICA

 

Barriera  – Campanarazzu                          2-2

Inter Club – Ciclope Bronte                      2-3

Picanello – Real Biancavilla                       1-3

Real Centuripe – Piano Tavola                  0-1

Sporting Maletto – Maniacese                   5-3

Riposa: Atletico Biancavilla

CLASSIFICA: Ciclope Bronte 9 punti; Real Biancavilla e Picanello 8 punti; Atletico Biancavilla e Inter Club 7 punti; Piano Tavola 6 punti;  Real Centuripe e Campanarazzu 5 punti; Sporting Maletto 4 punti;

 Barriera 3 punti; Maniacese 2 punti;  

STAFF www.bronte118.it/