CALCIO LOCALE: BRONTE KO AL 96′ MALETTO BRUTTO PARI E RANDAZZO KO NEL FINALE – TUTTI I RISULTATI

img_6133
IL RIGORE DI FINOCCHIARO

Finisce al 96′ il sogno del Bronte, di uscire indenni dal campo del Misterbianco, con un tiro che Gangi non vede partire, quando il pari sembrava acquisito. Una buona prova, ma che lascia l’amaro in bocca alla squadra di Gianluca Catania. Pareggia in casa il Maletto contro il Branciforti, una prova discreta con diversi gol sbagliati dai locali che sfruttano l’unica occasione avuta. Il Maletto non vince da sei gare, e ha necessità di invertire la rotta. Perde nel finale il Randazzo contro il Motta. Una buona partita dei locali beffati alla fine. In Seconda Categoria il S. Domenica vince e sale ancora in classifica, una bella lotta contro il Linguaglossa. Perde ancora la New Randazzo, con un trend da invertire se si vuole ottenere la salvezza. In Terza categoria pari per il Maniace e sconfitta per il Real Maletto. TUTTI I RISULTATI

PRIMA CATEGORIA GIRONE “G”, RISULTATI CLASSIFICA E MARCATORI

MISTERBIANCO – BRONTE     1-0

96′ Palazzolo

AGIRA – ARMERINA     1-2

30′ autorete Catalano (AG), 47′ Rizzo, 48′ Giarrizzo (ARM)

ENNA – NICOSIA     2-0

30′ De Simone, 37′ Lombardo

CATENANUOVESE – BARRESE  3-2

43′ D’Urso, 75′ Pilumeli (BARR), 51′ Di Fini, 66′ e 81′ F. Picone (CAT)

LEONFORTESE – ADRANO  2-0

16′ Cosimano, 45′ Tavella

RANDAZZO – MOTTA   0-1

90′ Di Prima

MALETTO – BRANCIFORTI   1-1

9′ Faraci (BR), 63′ Finocchiaro rigore (MAL)

CLASSIFICA: Misterbianco,  Bronte ed Enna 25 punti; Armerina 24 punti; Motta 22 punti; Maletto 19 punti; Agira 17 punti; Branciforti 15 punti; Barrese 14 punti; Real Adrano 13 punti; Catenanuovese  10 punti; Leonfortese 9 punti; Randazzo 7 punti; Nicosia 5 punti;

Misterbianco ed Agira una partita in meno

MARCATORI

13 GOL: Bonaccorsi (Misterbianco),

11 GOL: M. Saccullo (Bronte);

10 GOL: Ruffino (Bronte);  Montalto (Motta), Palazzolo (Misterbianco);

7  GOL: Alessandro (Armerina), D’Urso (Barrese),

6  GOL: Faraci (Branciforti); F. Picone (Catenanuovese);

5  GOL: Caserta (Maletto); Deoma  (Armerina);

4  GOL: Fiorenza (Agira), Pilumeli (Barrese), Rizzo (Armerina), Screpis (Branciforti),

3  GOL: Scardino e Mantello  (Nicosia); Vicari (Enna), Cinici (Armerina); Genna (Maletto); Screpis (Branciforti), Tavella e Cosimano (Leonfortese),

MISTERBIANCO – BRONTE     1-0

MISTERBIANCO: Marraffino, Oliveri, Baudo, Orofino, Tamburella, Caliò ( Pacini), Palazzolo, Russo, Bonaccorsi, Maesano ( 84’ Mi – calizzi), Garozzo. All.Di Maria.

CICLOPE BRONTE: Gangi, Basile, Castiglione, Salanitri A, Saccullo F, Ciraldo, Salanitri E, Catania F, Ruffino ( 86’ Capace), Catania G ( 82’ Scafiti), Saccullo M. All. Orefice.

ARBITRO: Contrafatto di Catania.

RETI: 96’ Palazzolo.

NOTE: 200 spettatori circa. Presenti sugli spalti numerosi tifosi ospiti. Ammoniti. Salanitri E, Saccullo M, Catania F, Russo. Corner: 10-1. Recupero: 2’ e 4’+3’.

MISTERBIANCO. Decide un gran gol dalla distanza di Pietro Palazzolo il big match tra i padroni di casa ed il Ciclope Bronte che vale la vetta della classifica riconquistata dai padroni di casa che devono ancora recuperare una partita. Primo tempo di marca biancazzurra con un Ganci super che in più occasioni salva la propria porta sulle offensive di Maesano, Garozzo e Bonaccorsi autori di ottime giocate. Lo stesso estremo difensore del Ciclope Bronte, più volte ha negato la gioia del gol a Palazzolo. Una sola occasione per i rossoneri, con l’attaccante Ruffino che al 24’ a tu per tu con il portiere la manda fuori, regalando un sussulto ai propri sostenitori in gradinata. Ospiti sicuramente in difficoltà sul manto erboso del Mazzola contro i padroni di casa apparsi più lucidi. Dopo uno scorcio del secondo tempo lento, la gara si riaccende improvvisamente con numerosi capovolgimenti di fronte a dimostrare come entrambi vogliono conquistare l’intera posta in palio. I rossoneri vicini al gol con Marco Saccullo, alla mezzora, che sfiora l’incrocio dei pali e poi ancora al 79’ con Marraffino bravo a salvare deviando in corner. L’occasione più ghiotta è ancora tra i piedi Ruffino che qualche minuto più tardi non finalizza un contropiede che avrebbe potuto regalare la vittoria alla propria squadra. La formazione di mister Di Maria dalla sua, ha avuto il pregio di crederci fino alla fine. ROSARIO SORTINO

MALETTO – BRANCIFORTI 1-1

SPORT CLUB MALETTO: Ventura, Carmeni (71′ Modica), Spampinato (85′ Calà); Scarlata, Liuzzo, Teriaca, Genna, Finocchiaro, Caserta (77′ Conti), Leanza, Dell’Erba.

BRANCIFORTI: Litteri, Scordo, Maria, Pirronitto, Stanzù, Aniceto, Di Pasqua, Screpis, Licata (73′ Contino), Faraci (83′ Geraci), Lo Pumo (65′ Sanfilippo).

ARBITRO: Gulisano di Acireale. RETI: 9′ Faraci, 63′ Finocchiaro (Rigore).

MALETTO. Da ormai sei partite il Maletto, nonostante i rinforzi, non riesce a vincere. Il Branciforti è andato il gol nell’unico tiro effettuato. Il Maletto ha trovato il pari su rigore, poi i pali, e gli errori dei suoi attaccanti, hanno negato il gol vittoria.

UNA PARATA DI VITA
UNA PARATA DI VITA

RANDAZZO – MOTTA     0-1

RANDAZZO: Vita, Trazzera, Longo (66′ Agati), Giusti, Viglianesi, Bertolone, Puglisi, Andrei, Sangrigoli, Oltean (86′ Ruffino), M. Serravalle ( 76′ Giusta).

MOTTA Liotta, Patanè, Ensabella, Ivan Rugeri, Platania, Zumbo, Dario Rugeri, Giuffrida, Scavuzzo (11′ Di Prima), Montalto, Grillo.

ARBITRO: La Rosa di Barcellona.

RETE: 90′ Di Prima.

NOTE: espulso Sangrigoli all’80’.

RANDAZZO. Nei minuti finali, il Motta scippa i 3 punti al Randazzo, grazie ad un gol di Di Prima. I locali si sono difesi bene, ma alla fine, in 10, sono capitolati di fronte ad una squadra molto più fortunata del Randazzo, Ora servono punti per ottenere la salvezza. LUIGI SAITTA

SECONDA CATEGORIA GIRONE “E” RISULTATI E CLASSIFICA

Agostiniana – Atl. Taormina      2-1

Santa Domenica – Atl. Aci S. Filippo   4-1

Linguaglossa – New Randazzo             3-1

Akron Savoca – S. C. Pasteria              2-2

Giarre – Zafferana                                 0-0

Pisano – Limina                                     2-0

Riposa: Graniti

CLASSIFICA: Linguaglossa 18 punti; S. Domenica 17 punti; Pisano 16 punti; Limina e Akron Savoca 13 punti; Giarre 12 punti; Aci San Filippo ed Agostiniana 11 punti; Pasteria 9 punti; Zafferana  6 punti; Atl. Taormina 5 punti; Graniti 1 punto; New Randazzo 0 punti;

TERZA CATEGORIA GIRONE “A” CATANIA – RISULTATI E CLASSIFICA

Lavinaio – Atl. Mascalucia         2-1

Giov. Mascali – Forense Ct        3-0

Giarrese – Cappuccini Acireale  1-1

Lavina – Real Club Maletto        1-0

Maniace – Libertas Cerami         0-0

Leo Soccer – Riposto                  2-1

Riposa: Lanza

CLASSIFICA: Lavinaio 19 punti; Lavina 17 punti;  Giov. Mascali 12 punti; Riposto e Maniace 11 punti; Libertas Cerami e Forense Ct 10 punti; Atl. Mascalucia e Cappuccini Acireale 8 punti;  Leo Soccer 5 punti; Real Club Maletto 2 punti; Lanza e Giarrese 1 punti;

proto-gomme