CALCIO LOCALE: BRONTE FORZA TRE, MALETTO BEFFATO, RANDAZZO PERDE; IL S. DOMENICA VINCE IL DERBY, MANIACE IN TESTA

IL SALUTO AI TIFOSI DEL BRONTE
IL SALUTO AI TIFOSI DEL BRONTE

Giornata di scossoni nel girone “G” di Prima categoria, con la classifica che si accorcia. Il Bronte in casa non perdona, una doppietta di Marco Saccullo ha spianato la strada ad una vittoria che riporta al secondo posto in classifica la squadra di mister Catania. Una partita comunque difficile e combattuta, ma il Bronte ha fallito diverse palle gol. Perde in pieno recupero il Maletto, rimasto in 10 per l’espulsione di Finocchiaro. La squadra di mister Mannino, sta comunque disputando un buon campionato, ma basterebbe un pò di accortezza in più per avere grandi soddisfazioni. Il Randazzo perde onorevolmente a Enna, e rimane fuori dalla zona critica. Una domenica in cui il Misterbianco vince per 7-0 e torna in testa al girone. Si avvicinano ai primi posti anche l’Agira, l’Armerina e l’Enna, con una classifica ch si comincia a delineare. In Seconda categoria il Santa Domenica si aggiudica il derby contro la New Randazzo, e risale in classifica, mentre la New Randazzo rimane in fondo alla classifica. In Terza Categoria, vittoria del Maniace, che resta in testa, e buon pari per il Real Club Maletto. TUTTI I RISULTATI

PRIMA CATEGORIA GIRONE “G” RISULTATI,  CLASSIFICA E MARCATORI

BRONTE – BARRESE      3-0

25′  e 65′ Marco Saccullo, 82′ autorete di Patti;

AGIRA – MALETTO    1-0

91′ Cavallaro

ARMERINA – CATENANUOVESE     3-2

15′ e 80′ F. Picone (CAT); 22′ e 59′ Alessandro, 67′ Rizzo (ARM);

BRANCIFORTI – NICOSIA   3-2

9′ Pirronitto, 16′ e 63′ Faraci (BRA); 20′ Seck Issa 35′ Smantello (NIC);

ENNA – RANDAZZO  2-0

55′ Vicari, 80′ Riccobene su rigore;

REAL ADRANO – MOTTA    1-1

18′ Grillo (MOT); 85′ Scalisi (RA)

MISTERBIANCO – LEONFORTESE   7-0

3′ e 24′ Palazzolo, 44′, 75 e 90′ Bonaccorsi; 71′ Giuffrida, 78′ Orofino;

CLASSIFICA: Misterbianco 18 punti; Maletto e Bronte 16 punti; Agira 14 punti;  Armerina ed Enna 12 punti; Real Adrano 11 punti; Motta 9 punti; Branciforti 7 punti; Randazzo e Barrese 6 punti; Nicosia 4 punti; Leonfortese 3 punti; Catenanuovese 1 punto;

MARCATORI

12 GOL: Bonaccorsi (Misterbianco),

9  GOL: Palazzolo (Misterbianco);

8  GOL: M. Saccullo (Bronte);

6  GOL: Montalto (Motta),

5  GOL: Ruffino (Bronte);  Caserta (Maletto);

4  GOL: F. Picone (Catenanuovese); Alessandro (Armerina);

3  GOL: Fiorenza (Agira); Deoma (Armerina), Faraci (Branciforti);

PROSSIMO TURNO

Motta – Branciforti                sabato

Catenanuovese – Bronte

Leonfortese – Agira

Randazzo – Armerina

Maletto – Enna

Barrese – Real Adrano

Nicosia – Misterbianco

AGIRA – MALETTO 1-0

Agira: G. Saraniti, G Travagliante, I. Travagliante, F. Scardilli, V. Scardilli, Fiorenza, Iurato, Cavallaro, Calì (67′ Colombrita), Faye, Biondo (81′ D. Saraniti). All. Garofalo

Sport Club Maletto: Ventura, Carmeni, Spampinato, Spitaleri, Liuzzo, Cairone (59’Capizzi), Genna, Finocchiaro, Caserta (47′ A. Russo), Modica (73′ Cantarella), Parrinello. All. Mannino.

Arbitro: Puglisi di Acireale

Rete: 91′ Cavallaro

Note: Espulso Finocchiaro al 77′;

AGIRA. Davanti al numeroso pubblico di casa, contro la capolista Maletto, l’Agira di Fabio Garofalo centra il suo quarto successo stagionale grazie ad una perla di Gaetano Cavallaro in piena zona Cesarini. Al pronti via, sono i padroni di casa a provarci sul calcio d’angolo di Cavallaro: Fabio Scardilli, di testa, la mette però alta. Fiorenza va alla conclusione dalla distanza, la palla carambola su un braccio avversario tra le vane proteste giallorosse. Due occasioni per Faye nel giro di pochi minuti: prima è Carmeni a respingere, poi tocca invece a Ventura neutralizzare la zuccata dell’attaccante senegalese. Gli ospiti pensano più a difendere che ad attaccare. Nella ripresa, subito un cambio obbligato per Mannino: fuori l’infortunato Caserta, dentro Russo, il giovanissimo Calì si rende protagonista di un numero in area avversaria: rifila prima un tunnel e poi va giù, ma per l’arbitro è tutto regolare. Al 55′ Cavallaro incanta a centrocampo e Finocchiaro, già ammonito, deve spendere un fallo per fermarlo: Puglisi opta per la doppia ammonizione, Maletto in 10. Calì non trova l’attimo giusto per spingere in porta una spizzicata di Biondo. Al 90′, preziosa sponda di testa di Faye per Saraniti, che va giù sbattendo con Carmeni a pochi centimetri dall’area di rigore avversaria: punizione Agira. Sul pallone, si porta Cavallaro, che inventa con il destro il gol vittoria mettendola all’incrocio sul palo del portiere, che può solo sfiorare. Esplode il pubblico di casa per un’Agira che fa sognare. Emanuele Parisi

M. SACCULLO (BRONTE) AUTORE DI 3 GOL
M. SACCULLO (BRONTE) AUTORE DI 2 GOL

BRONTE – BARRESE      3-0

Bronte: Gangi, Merito (71′ Capace), Castiglione (75′ Scafiti), A. Salanitri, F. Saccullo, Ciraldo, E. Salanitri, F. Catania, Ruffino, G. Catania, M. Saccullo (85′ Sanfilippo). All. G. Catania – Orefice.

Barrese: Terranova, La Rosa (28′ Patti), Fiaccaprile, Pilumeli (75′ Costa), Caputo, Abate, Siciliano (81′ Ferrigno), Ragusa, Palermo, La Pusata, D’Urso. All. Costa

Arbitro: Neto Pasquale di Messina

Rete: 25′ e 65′ Marco Saccullo, 82′ autorete di Patti

Ritorna alla vittoria il Bronte del duo Orefice – Catania dopo lo stop della scorsa settimana sul terreno di Motta. La vittoria, rotonda nel punteggio, è stata sofferta ma meritata ed è arrivata al termine di una gara molto difficile disputata contro una Barrese ben organizzata che ha avuto il merito di arrivare al Comunale con l’intento di giocarsela a viso aperto. Ciò ha reso l’incontro bello sotto il profilo squisitamente tattico, soprattutto nel primo tempo, allorquando le due compagini si sono date battaglia ed hanno provato a giocare senza esporsi all’avversario. Dopo le prime schermaglie a centrocampo l’equilibrio è stato però rotto da Marco Saccullo. Benedetto Spanò

ENNA – RANDAZZO  2-0

Enna: Patrinicola, Consiglio, Gentile, Di Stefano, (83′ Alotto), Buscemi, Vinci, Savoca (70 Starrantino), Liuzzo Scorpo, Vicari, Riccobene, Savarese (46′ La Terra). All. Di Matteo;

Randazzo: Vita, Bertolone, Longo (65′ Serravalle), Puglisi, Caggegi, Andrei (85′ Agati), Antonuzzo,  Giusti, Sangrigoli, Oltean (89′ Scarpignato), Ruffino. All. Bruno.

Arbitro: Andrea Gennuso di Caltanissetta

Reti: 55′ Vicari, 80′ Riccobene su rigore;

Una vittoria dell’Enna conquistata al Comunale contro un tenace Randazzo. Le reti dell’Enna nella ripresa con Vicari su azione e poi di Riccobene quando gli ospiti erano in 10 per l’espulsione di Antonuzzo. Renato Pinnisi

SECONDA CATEGORIA GIRONE “E” RISULTATI E CLASSIFICA

Sp. Pasteria – Zafferana             2-2

Lingaglossa – Agostiniana         4-0

Graniti – Giarre                          0-2

Limina – Aci San Filippo           1-0

New Randazzo – S. Domenica   0-2

Pisano – Akron Savoca               2-0

Riposa: Atletico Taormina

CLASSIFICA: Linguaglossa 9 punti; Pisano e Limina 7 punti; S. Domenica Vittoria 6 punti;  Zafferana  5 punti; Pasteria e Atl. Aci S. Filippo 4 punti; Akron Savoca e Giarre 3 punti; Graniti e Agostiniana 1 punto; Atl. Taormina e New Randazzo 0 punti;

TERZA CATEGORIA GIRONE “A” CATANIA – RISULTATI E CLASSIFICA

Lavinaio – Giarrese             2-0

Forense Ct – Riposto           0-1

Lavina – Leo Soccer            2-2

Maniace – Giov. Mascali     5-3

Real Maletto – Cappuccini   1-1

Atl. Mascalucia – Lanza       0-0

Riposa: Libertas Cerami

CLASSIFICA: Lavinaio, Riposto e Maniace 6 punti; Lavina e Real Club Maletto 4 punti; Real Cappuccini 2 punti, Atl. Mascalucia, Forense Ct, Lanza e Leo Soccer 1 punto; Giarrese, Giovanile Mascali, Libertas Cerami 0 punti;