BRONTE:PER I LAVORI IN VIA MARATONA SI PRESENTANO 518 IMPRESE

Quando alla gara d’appalto per la sistemazione di alcune strade si presentarono ben 379 ditte, tutte intenzionate ad aggiudicarsi i lavori di circa 500 mila euro, il Comune di Bronte pensò di trovarsi di fronte ad un vero e proprio record. Mai gli uffici si sarebbero immaginati che, 15 giorni più tardi, alla gara per la sistemazione di un tratto di via Maratona di 260 mila euro, di ditte ne partecipassero addirittura 518. Ovviamente l’apertura delle buste è cominciata, anche in questo caso, di gran carriera, con gli uffici coordinati dall’ing. Salvatore Caudullo, che ormai sono ben allenati a maratone di questo genere. “Mi fa piacere – ci dice il sindaco Pino Firrarello – che le nostre gare d’appalto vengano prese in considerazione da così tante aziende. Del resto in questi 5 anni Bronte ha realizzato così tante opere pubbliche da essere considerata una importante stazione appaltante”. Ma vediamo cosa dovrà realizzare chi si aggiudicherà l’appalto. Via Maratona a Bronte è una strada in pendenza dove mancano alcuni servizi primari. Per questo il progetto prevede la realizzazione della fognatura e della pavimentazione. “L’obbiettivo – continuano il sindaco e l’assessore Pippo Pecorino – è quello di migliorare il livello delle urbanizzazioni primarie in contrada Ss Cristo, risanando l’attuale situazione di degrado”.  Lavori come questo il Comune di Bronte ne a già appaltati tanti. L’esempio più calzante è quello del rifacimento della rete fognaria nel viale Sardegna. “Sono lavori – conclude il primo cittadino – che abbiamo voluto realizzare perché difendono i diritti dei nostri cittadini, cui è giusto fare il possibile per migliorare la qualità della vita”.

L’Addetto stampa Gaetano Guidotto