BRONTE: Visita ufficiale del prof. Giuseppe Pizza

0

Ha formulato il suo discorso ufficiale sul mondo della scuola nell’Auditorium del Collegio Capizzi di Bronte, che dal 1960 al 1965 lo ha visto nei panni di studente modello. Ed oggi che il glorioso Collegio ospita ancora i licei Classico e della Comunicazione il prof. Giuseppe Pizza ci è tornato da sottosegretario di Stato all’Istruzione, Università e Ricerca, ricevendo l’accoglienza che si riserva ai cittadini illustri. A fare da padrone di casa il sindaco di Bronte, sen. Pino Firrarello che, ricordando l’amicizia trentennale con il prof. Pizza, ha anche reso pubblica l’intenzione a conferirgli la cittadinanza onoraria. Ed il prof. Pizza, accompagnato da Mario Maugeri, Marco Romano e Gaetano Maugeri, quasi emozionato ha ricambiato, mostrando interesse per lo sviluppo della scuola brontese. Alla cerimonia di fronte ai ragazzi del Capizzi, oltre al sindaco Firrarello, hanno partecipato il rettore dell’Università di Catania, prof. Antonio Recca, il provveditore agli studi di Catania dott. Raffaele Zanoli, la dirigente regionale dell’assessorato Beni culturali, dott. Patrizia Monterosso, l’europarlamentare Giuseppe Castiglione e padre Giuseppe Zingale, che del Collegio Capizzi e il rettore: “Questo Collegio – ha affermato Castiglione – culla di cultura ha avuto l’onore di formare tante personalità illustri e fra queste il prof. Pizza”. “I ricordi della gioventù rimangono scolpiti nella memoria. – ha aggiunto Firrarello – E quando ti ho sentito parlare con tanto calore di Bronte e del Collegio Capizzi, con piacere ti ho invitato a farci visita. La scuola – continua – è fondamentale per la crescita dei nostri giovani ed è arrivato il momento di effettuare le giuste riforme”. “E’ un grande onore per me essere qui in questa città – ha affermato il prof. Pizza – Qui, in questa vostra terra operosa e carica di storia, mi sono formato come uomo e come studente ed è anche per questo che ho voluto incontrare i docenti, gli studenti del Capizzi e tutti voi. Credo che Bronte abbia un’altra magnifica occasione per arricchire la propria offerta formativa ed educativa. Sia il Real Collegio Capizzi, sia il Castello Nelson, infatti, sono prestigiose sedi di cultura ed istruzione che faremo il possibile per valorizzare”. Il prof. Pizza poi è stato ricevuto dal Consiglio comunale di Bronte presieduto da Gino Prestianni.

L’Ufficio Stampa