BRONTE: VIA MERCANTINI HA LA SUA VILLETTA

0

Adesso Bronte ha un’area naturale riservata al gioco dei più piccoli ed al relax dei loro genitori. Si tratta di uno spazio, adiacente alla scalinata che raggiunge via Mercantini, che fino a qualche anno fa era degradato, ricettacolo di rifiuti e scarico di acque piovane e che oggi, invece, è una bella villetta con tanto di altalena. Il progetto di riqualificazione è stato sostenuto dall’assessore Maria De Luca che ha coinvolto gli Scout d’Europa della parrocchia San Giuseppe che nello spirito scoutistico offrono sempre il loro lavoro gratuitamente, ed ottenuto un finanziamento da parte della Provincia regionale di Catania. Per questo all’inaugurazione oltre ad un cospicuo numero di Scout rappresentati da Maurizio Fichera, agli assessori De Luca e Pippo Pecorino, ed al sindaco Pino Firrarello, era presente il presidente della Provincia regionale diCatania Giuseppe Castiglione. “Questo è l’esempio di un paese che cresce – ha affermato Firrarello – e non solo per questo angolo del nostro paese che è stato abbellito e reso vivibile proprio come lo volevo io, ma perché cresce in tutti noi l’idea che bisogna contribuire e fare qualcosa, anche semplicemente a scopo volontaristico, pur di vivere in un paese sempre migliore e più bello”. “Ringrazio gli scout, il sindaco, il presidente Castiglione e tutti coloro che, accogliendo il mio invito, hanno lavorato per rendere bella questa villetta. – aggiunto l’assessore De Luca – Siamo riusciti a riqualificare un’area che adesso sarà a servizio di tutti”.

L’Addetto stampa Gaetano Guidotto