BRONTE: UNA NUOVA SEDE PER LA PRO LOCO

0

E’ stato il presidente della Provincia regionale di Catania, on. Giuseppe Castiglione a tagliare il nastro inaugurale della nuova sede della Pro Loco di Bronte di via Attinà 2. Alla cerimonia, oltre all’on. Castglione, hanno partecipato il sindaco, sen Pino Firrarello, l’assessore di Maniace Nino Galati e numerosi brontesi e uomini di cultura che negli anni passati con il loro impegno hanno reso famosa la Pro Loco brontese. Fra questi il prof. Di Caudo che ha fatto parte della prima associazione nel 1961. Tutti ospiti del presidente dott. Biagio Longhitano e del Consiglio Direttivo della Pro Loco composto dagli architetti Loredana Scaglione ( Vice presidente) e Loredana Saraniti ( segretario) e dai consiglieri dott. Rosario Cutrì ed Elio Amato. “Grazie a tanti illustri brontesi – ha affermato il presidente Biagio Longhitano – questa Pro Loco negli anni si è distinta per iniziative sociali e culturali. Tante le pubblicazioni e l’organizzazione della Prima Sagra del pistacchio nel 1981 o il premio “24 casali” che abbiamo intenzione di tornare a proporre”

Fonte “La Sicilia” del 16-11-2008