BRONTE: TRAGEDIA SFIORATA

0

Tragedia fortunatamente solo sfiorata ieri pomeriggio a Bronte. Una nonnina di 78 anni residente in via Leanza dimentica di aver lasciato una pentola sul fornello acceso della cucina a gas e si addormenta in camera da letto. Piano piano le fiamme si sono propagate lungo l’intero piano cottura interessando i mobili di legno. Così nel pomeriggio e scattato l’allarme. Sul posto si sono attivati i Vigili del fuoco di Adrano che si sono accertati che in casa non ci fosse nessuno e poi hanno sedato le fiamme. La nonnina, trovandosi in camera da letto, non ha mai rischiato nulla, ma certamente ha preso un bello spavento. Ingenti i danni. L’intera cucina, compresa la cappa, è andata in fiamme, mentre il fumo ha annerito l’intera stanza. Una disattenzione che poteva costare molto cara. Non è la prima volta che disattenzioni simili sono causa di incendi nelle abitazioni. A commetterle, come in questo caso, spesso sono gli anziani che vivono da soli. L. S.

Fonte la sicilia 27-05-08