BRONTE: TIROCINIO FORMATIVO PER GIOVANI ARCHITETTI NEGLI UFFICI COMUNALI

????????????????????????????????????
????????????????????????????????????

È stato firmato il protocollo d’intesa tra l’Ordine degli Architetti di Catania presieduto da Giuseppe Scannella e il Comune etneo guidato dal sindaco Graziano Calanna. Una collaborazione che consentirà ai giovani laureati di svolgere un tirocinio formativo presso gli uffici dei settori tecnici dell’amministrazione brontese: «Dopo aver sottoscritto lo stesso protocollo con l’Ordine degli ingegneri – ha affermato il sindaco Graziano Calanna – adesso abbiamo raggiunto l’accordo anche con l’Ordine degli architetti. Questo dimostra quanto questa Amministrazione creda nella formazione dei giovani professionisti che, inseriti nell’Ufficio tecnico del Comune potranno effettuare una esperienza concreta con le complessità tecniche proprie della amministrazione comunale. Inoltre – conclude – sarà anche un modo per arricchire il territorio di giovani professionisti preparati direttamente sul campo». «L’avvio di questo percorso risponde all’esigenza di favorire la formazione per i professionisti iscritti da meno di cinque anni che non abbiano superato il trentacinquesimo anno di età  – ha commentato il presidente Scannella – si tratta di un’iniziativa concreta che permetterà ai nostri giovani architetti di apprendere, dall’interno e con il trasferimento di conoscenza degli esperti, la gestione tecnico-amministrativa degli uffici comunali in materia di Lavori Pubblici, Urbanistica ed edilizia privata, sicurezza e prevenzione incendi. Per un periodo di sei mesi i tirocinanti studieranno e approfondiranno gli aspetti relativi al funzionamento della macchina amministrativa, con particolare riferimento ai settori tecnici, supportando inoltre le attività degli uffici stessi». L’Amministrazione provvederà a stipulare una polizza assicurativa contro gli infortuni e le malattie connesse allo svolgimento delle attività e per la responsabilità civile verso terzi, riconoscendo inoltre a ciascun tirocinante un rimborso spese forfettario. Alla procedura selettiva sono ammessi solo agli architetti che non hanno alcun rapporto di lavoro, in maniera da poter garantire l’effettiva presenza presso gli uffici: «Desidero ringraziare il sindaco Calanna e tutta l’Amministrazione per aver aderito al protocollo d’intesa – ha concluso il presidente Scannella – testimonianza di una lungimirante attenzione verso i temi della formazione dei nostri giovani iscritti, i quali diverranno interlocutori affidabili nei rapporti tra il cittadino e gli uffici tecnici delle amministrazioni comunali, grazie anche all’esperienza formativa sul campo».

????????????????????????????????????
????????????????????????????????????