BRONTE : TENTANO DI RUBARE AUTO ARRESTATI DUE ADRANITI

0

Due giovani di Adrano sono stati arrestati dai carabinieri della Stazione di Bronte, coordinati dal maresciallo Antonio Muto, perché in piena notte hanno tentato di rubare due vetture. Si tratta di Carmelo Scalisi, 20 anni, bracciante agricolo con precedenti specifici, e Francesco Censabella, 19 anni, banconista. I due alle 3 di notte sono stati notati da una pattuglia dei carabinieri, che in questi giorni hanno intensificato i controlli notturni nella cittadina, nel viale Sardegna vicino ad alcune auto. Alla vista dei carabinieri, i due hanno gettato a terra qualcosa e si sono allontanati. I carabinieri si sono avvicinati e hanno notato a terra un mazzo di chiavi utilizzate per forzare le serrature delle auto, a pochi metri da una Fiat Panda e da un Fiat Fiorino con le serrature, guarda caso, forzate. Così i carabinieri hanno raggiunto i due giovani che stavano tentando di arrivare alla propria auto, lasciata in via Merano con le chiavi inserite e pronta per la fuga e, quando gli hanno chiesto cosa ci facessero lì a quell’ora e con quel freddo, hanno risposto che stavano facendo solamente una passeggiata. Raccolti ulteriori indizi, i carabinieri hanno arrestato i due con l’accusa di tentato furto aggravato e hanno avvertito i proprietari delle due vetture del rischio che avevano corso.

Fonte “La Sicilia” del 18-02-2009