BRONTE: STRADE, POLIVALENTE, ELISUPERFICE

Più che un’assemblea di partito è stato un incontro programmatico per lo sviluppo della città. Il presidente della Provincia regionale, Giuseppe Castiglione, invitato dal coordinatore di Forza Italia di Bronte, Nunzio Saitta, infatti, di fronte all’assemblea “azzurra” non si è sottratto al confronto, elencando tutte le iniziative che ha già inserito nell’agenda della Provincia di Catania. “Tra gli interventi stabiliti in questi mesi in Provincia – ha dichiarato il presidente – diversi ricadono nel Comune di Bronte. Un milione e 300 mila euro per il ripristino della sede stradale della strada regionale Bronte-Passopaglia-Saragoddio, 2 milioni e 400 mila euro per la sistemazione della strada Bronte-Stuara-Santa Venera e un milione e 500 mila euro per la provinciale Bronte-Adrano. Castiglione ha anche assicurato il suo impegno per la realizzazione di un nuovo istituto polivalente e l’elisuperfice al servizio del 118 per migliorare l’efficienza dei servizi sanitari. Soddisfatto il coordinatore Saitta: “Con la nostra azione politica e sociale  – ha affermato – quotidianamente diamo prova di saper affrontare seriamente i problemi e risolverli”. All’assemblea hanno partecipato il presidente del Consiglio Comunale, Gino Prestianni, il capogruppo, Salvatore Gullotta. E il sindaco, sen. Pino Firrarello, mentre ai lavori ha assistito anche il rettore del Collegio Capizzi, padre Giuseppe Zingale. Firrarello si è soffermato sui risultati ottenuti dal partito nel 2008 e sulle sfide del prossimo anno.

Fonte “La Sicilia” del 19-12-2008