BRONTE: S’INCENDIA AUTO, BRACCIANTE FA’ IN TEMPO AD USCIRE

Attimi di paura mercoledì sera a Bronte. Una Fiat Punto condotta da un bracciante agricolo di 40 anni residente a Bronte, nell’affrontare la salita di via Mosè, si è surriscaldata e incendiata. Il conducente, dopo essersi accorto che la potenza del motore era improvvisamente calata, ha notato che dal vano motore fuoriusciva del fumo. L’uomo ha fatto appena in tempo a uscire dalla vettura prima che venisse avvolta dalle fiamme. Sul posto sono arrivati i carabinieri della Stazione di Bronte e i vigili del fuoco di Maletto che hanno domato le fiamme.

Fonte “La Sicilia” del 09-04-2010