BRONTE, SCONTRO MOTO – AUTO: GRAVE UN 16ENNE

0

Un ragazzo di 16 anni ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Garibaldi vecchio di Catania. Il suo compagno di un anno più grande, fortunatamente solo con qualche brutta, ma tutto sommato semplice contusione. Questo il bilancio di un incidente stradale che si è verificato domenica sera intorno le 22 e 30 a Bronte, lungo un rettilineo del viale Kennedy. I due ragazzi, entrambi di Bronte, viaggiavano a bordo di una “Derby 125”, una moto da strada particolarmente in voga tra i giovani. Percorrevano il viale Kennedy in direzione della zona artigianale, quando più o meno 150 metri dopo l’istituto che ospita il liceo Scientifico, sono andati a sbattere contro una Fiat 600 in manovra, guidata da un medico di Bronte. I due ragazzi indossavano diligentemente il casco, ma l’urto è stato così forte che il conducente sedicenne ha ugualmente riportato un trauma cranico così forte da fargli perdere subito conoscenza. Sul posto è arrivata l’ambulanza del 118 ed i carabinieri della locale Stazione. Si è subito capito che le condizioni del giovane erano gravi e così i medici del Pronto soccorso dell’ospedale di Bronte hanno deciso di trasferirlo nel primo ospedale dotato di reparto di rianimazione e neochirurgia. E qui secondo le testimonianze raccolte è cominciata la frenetica ricerca di un posto vuoto in qualche ospedale, raggiungibile comunque attraverso un trasporto in ambulanza, perché l’elisoccorso del 118 di notte non decolla. All’inizio solo a Messina c’era un posto disponibile, poi il giovane è stato ricoverato al “Garibaldi” di Catania, dove i medici non hanno ancora sciolto la prognosi.

Fonte “La Sicilia” del 13-12-2011