BRONTE: QUATTRO INCENDI IN CIRCA 24 ORE

Quattro incendi in 24 ore, è questo il bilancio di interventi che i Vigili del Fuoco di Maletto, Adrano e Catania, hanno eseguito a Bronte nelle ultime ore. Ma andiamo con ordine, il primo intervento è stato effettuato nella notte tra domenica e lunedì, interessato il punto di raccolta di rifiuti umidi e differenziati, sita in contrada Cuntaratti. Per domare l’incendio sono state necessarie diverse ore di lavoro e l’intervento di un’autobotte con 8000 litri di acqua, proveniente dai Vigili del Fuoco di Catania, sul posto anche i carabinieri della Stazione di Bronte. Poi ieri sera, intorno alle 17, un incendio ha danneggiato seriamente una Fiat 500 parcheggiata in via Marziano, le alte fiamme e il fumo, hanno preoccupato i residenti, ma l’intervento celere dei pompieri di Maletto ha evitato danni alle abitazioni, non si conoscono le cause dell’incendio, accertamenti sono stati eseguiti dai carabinieri della stazione di Bronte, intervenuti in loco. Un altro incendio, che ha interessato alcuni ettari di pistacchieto, in parte abbandonato, è scoppiato ieri sera intorno alle 19:00, sul posto sono intervenuti i pompieri di Adrano e Maletto. Infine ieri sera, intorno alle 21, una ripresa di incendio si è nuovamente avuta al punto di raccolta rifiuti di contrada Cuntaratti. Ma fortunatamente il fuoco ha interessato solo una piccola parte dei rifiuti, comunque giornata pesante per i pompieri, anche per le temperature molto alte che favoriscono l’innesco e la propagazione di incendi, che solo un’accurata prevenzione può ridurre.