BRONTE: PER LA NOMINA DI DI FRANCESCO LEANZA LASCIA “LIBERI E FORTI” – CONVEGNO LA “SANTA INQUISIZIONE”

0

Primo giorno da amministratori per i nuovi assessori nominati dal sindaco di Brionte Graziano Calanna. «Spero – ha affermato Gaetano Messina – di essere all’altezza del ruolo. L’auspicio è quello di poter dare un fattivo contributo alla soluzione dei tanti problemi». «Metto a disposizione la mia esperienza ventennale. – ha affermato l’assessore Ernesto Di Francesco – in un momento difficile dove i Comuni sono costretti ad affrontare i problemi della gente con enormi difficolta. Dedico questa nomina ai miei genitori primi maestri per me di senso civico». «Sono – ha aggiunto Chetti Liuzzo – nel mondo della scuola da molti anni e ne conosco il valore e le problematiche. Nell’ambito delle mie competenze attuerò la più ampia collaborazione con le famiglie, il mondo produttivo e i dirigenti scolastici per una scuola moderna che sappia affrontare le sfide del futuro». Il sindaco Calanna ha ringraziato gli ex assessori: «Il loro impegno – ha affermato – è stato fondamentale», mentre il consigliere Antonio Leanza, a seguito della nomina di assessore di Ernesto Di Francesco, ha comunicato le proprie dimissioni del gruppo “Bronte 2.0 – Liberi e Forti”: «Non condividendone la scelta, confermo il ruolo di consigliere di opposizione e manifesto la volontà ad aderire al Gruppo misto».  Fonte “La Sicilia” del 18-11-2017

BRONTE – “LA SANTA INQUISIZIONE” – “La Santa Inquisizione a Bronte”. E’ il titolo del convegno che si svolgerà oggi alle 17,30, nei locali dal “Circolo di Cultura Enrico Cimbali”. Apriranno i lavori Salvatore Tirendi, presidente del Circolo, Giuseppe Maria Catania del Lions, Salvatore Piero Patanè del Rotary, Vincenza Carroccio della Fidapa, Antonella Caltabiano del Telefono Rosa e Franco Cimbali dell’Associazione BronteInsieme. Moderati dal giornalista Luigi Putrino, interverranno il prof. Biagio Saitta, già ordinario di Storia medievale all’Università di Catania e la prof. Marinella Fiume. Fonte “La Sicilia” del 18-11-2017