BRONTE: NUOVA ILLUMINAZIONE IN VIA GRASSIA A COSTO ZERO PER IL COMUNE

Il Comune di Bronte ha illuminato via Grassia di fronte piazza San Giuseppe senza tirar fuori un solo euro. L’associazione di  artigiani brontesi che ha in gestione oltre 1500 punti di pubblica illuminazione ha finanziato e realizzato il nuovo impianto, ed alla presenza del sindaco, sen. Pino Firrarello e dell’assessore Damiano Ferrara lo ha inaugurato dando luce alla strada: “Abbiamo potenziato l’illuminazione in una strada importante per Bronte. – ci dice il signor Sanfilippo dell’associazione – Oltre a ciò le lampade installate sono tutte a risparmio energetico”. “Tanti cittadini – aggiunge l’assessore Ferrara – ci avevano segnalato la scarsa illuminazione che caratterizzava questo tratto di strada. Adesso è illuminata in armonia con l’illuminazione pubblica voluta dal nostro sindaco. Tenteremo – continua Ferrara – di illuminare meglio anche le vie adiacenti affinché sempre più vie siano illuminate fra loro in maniera armonica”. “Ringrazio l’impresa che ormai da più di un anno gestisce l’illuminazione di Bronte. – ha aggiunto il sindaco Firrarello – Purtroppo una decina di anni fa l’impianto di illuminazione pubblica è stato concesso all’ “Enel Sole”, il cui servizio reso che in verità non ci ha soddisfatto. Per questo abbiamo deciso di affidare i punti luce ad una società privata che interviene immediatamente di fronte ai disservizi, sta sostituendo le lampade con quelle a risparmio energetico e si è pure impegnata ad investire a spese proprie. Per questo motivo – continua – al Comune questa nuova illuminazione non è costata nulla. Spero – conclude – che presto anche la via Umberto sia illuminata meglio”.

L’Ufficio Stampa