BRONTE. Nonna Anna compie 100 anni. «Il vino lo bevo ancora»

0

Festa grande ieri a Bronte per i 100 anni di nonna Anna Gangi (nella foto). Vedova da 26 anni, gode di buona salute e ieri ha festeggiato con suo figlio Antonio Bonsignore giunto dalla Germania e con i suoi tre nipoti e 2 pronipoti. Alla festa non ha voluto mancare la sorella Giovanna, mentre non ha potuto partecipare l’altra sorella Nunzia, che fra 3 anni anche lei compirà 100 anni. Nonostante l’età, nonna Anna ha raccontato con lucidità i momenti più belli della sua vita, passati accanto al marito ed alla figlia che non c’è più. Gli abbiamo chiesto il suo segreto e nonna Anna, con l’aiuto del figlio, ci ha confidato di bere un quarto di latte al mattino, di non dimenticare mai un buon bicchiere di vino locale a pasto e la sera di mangiare solo verdura lessata. Alla festa hanno partecipato anche il vice sindaco Nunzio Calanna e l’assessore Maria De Luca, che hanno regalato a nonna Anna una bella targa ricordo, partecipando alla festa con una grande torta.

FONTE LA SICILIA 15-03-09