BRONTE, MELO SALVIA: “ATTORNO AL PISTACCHIO TANTE MANIFESTAZIONI”

Ci sono tanti motivi per venire a Bronte in occasione della sagra del pistacchio. Il primo è certamente l’Oro verde, ma subito dopo ci sono tutte le manifestazioni che l’assessore Melo Salvia a messo insieme per realizzare il ricco programma di eventi e concerti che saranno a corollario della vetrina al pistacchio: “Questa sagra – ci dice Salvia – è cresciuta nel tempo, un po parallelamente alla valorizzazione del frutto. Noi siamo ormai pronti ad ospitare i tanti visitatori che sono certo apprezzeranno anche gli spettacoli ed i concerti che faranno da corollario alla manifestazione. Fra questi è d’obbligo citare il concerto di apertura di Giusy Ferreri, presentata da Salvo La Rosa, e la manifestazione del giorno successivo “La scuola scende in piazza”, quando 5000 bambini provenienti da tutta la provincia verranno ad assaggiare il pistacchio offerto dai nostri pasticceri. Tutti giorni inoltre ci saranno musica e spettacoli, per una manifestazione che culminerà con la grande torta al pistacchio di domenica, al ritmo dei tamburi degli sbandieratori”. Fra gli spettacoli da non perdere quelli dei “Tex Roses”, degli “Inka Spirit”, degli “Emigma”, di “Momo” e degli “Audio clab” per una Sagra che sarà certamente ricordata a lungo.

 

L’Ufficio Stampa