BRONTE – MALETTO, AUTO CON DUE DONNE SI RIBALTA SULLA SS 284: ILLESE

Il tratto Bronte-Randazzo della Ss 284 ieri ha rivelato tutta la sua pericolosità, diventando teatro di ben due incidenti in poche ore. Complice certamente la pioggia che ha reso l’asfalto viscido e scivoloso si sono verificati due incidenti autonomi fortunatamente senza conseguenze. Il primo di buon mattino quando una signora di 47 anni di Randazzo, a bordo della sua Renault Megane coupè, dirigendosi assieme ad una collega di lavoro verso Bronte, affrontando una curva ad appena qualche chilometro dall’arrivo in paese, per cause non accertate, ha perso in controllo della vettura che si è addirittura ribaltata (nella foto). Sul posto i Vigili del Fuoco di Maletto e l’ambulanza del 118, ma fortunatamente le due donne sono uscite dall’abitacolo praticamente illese. Asfalto bagnato causa di un incidente anche per una signora cinquantenne di Capo d’Orlando, che al chilometro 3,5 del tratto Maletto-Randazzo sempre della stessa statale ha perso il controllo della sua Toyota Yaris ed è finita contro la lava che quasi delimita la carreggiata. Anche in questo caso fortunatamente solo tanta paura e basta. Non è la prima volta che proprio in questo punto della statale si verificano incidenti. Uno su tutti quello che ha tolto la vita ad una ragazza di Randazzo che aveva compiuto appena 18 anni, nel dicembre del 2008. Anche in quel caso l’auto è sbandata con l’asfalto bagnato.

Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 01-11-2012