BRONTE: LA FOGNATURA IN VIA DE NICOLA E PERGOLESI

0

I residenti attendevano questi lavori da tempo e finalmente i caterpillar hanno cominciato a scavare per realizzare la rete fognaria in via Pergolesi e Principe de Nicola, due vie di Bronte dove i residenti fino ad oggi sono stati costretti a scaricare nei tradizionali pozzi neri, che ovviamente periodicamente devono essere ripuliti. Una situazione inaccettabile che il sindaco Pino Firrarello e l’assessore al Lavori Pubblici, Pippo Pecorino hanno voluto risolvere, stanziando ben 80 mila euro per realizzare i lavori. “Colleghiamo alla rete fognaria principale – ci dicono il sindaco e l’assessore Pecorino – gli scarichi di via Principe de Nicola, dove abitano circa 30 famiglie e dove erano necessari anche dei lavori di sistemazione della carreggiata e del manto stradale, che approfittando dello scavo, rifaremo completamente, risolvendo anche i problemi derivanti dalla raccolta delle acque piovane. Gli operai – continuano – stanno scavando anche in via Pergolesi per realizzare la rete fognaria che collegherà alcune vie di contrada Sciarotta, come via Milazzo e via Toledo, dove risiedono più o meno 50 famiglie. Anche qui i residenti fino ad oggi hanno scaricato nei pozzi neri, sobbarcandosi il costo dell’espurgo. Una situazione non più tollerabile – concludono – che con fondi esclusivamente comunali abbiamo risolto”. A progettare le nuove fognature e seguire gli scavi il geometra dell’ufficio tecnico,Francesco Messineo, che sta seguendo i lavori anche con l’intento di velocizzare il più possibile i tempi e limitare i disagi. “Un passo in avanti – conclude il sindaco Firrarello – per migliorare la qualità della vite dei miei concittadini”. 

Fonte “La Sicilia” del 11-04-2008 da Ufficio Stampa