BRONTE: INCONTRI DI SENSIBILIZZAZIONE SUL TEMA DELL’IMMIGRAZIONE

12166437_1051087008255756_1611600510_nÈ stato avviato, in data 19 Ottobre 2015, il Progetto Immigrazione/integrazione promosso dalla Coordinatrice dello Sprar di Bronte, Tiziana Tardo, che consiste nell’organizzazione di diversi incontri, che si terranno nelle scuole del territorio, per cercare di sensibilizzare soprattutto i più giovani ad un tema, così attuale, come quello dell’accettazione del diverso ed in questo caso dello straniero. Un’obiettivo che si intende raggiungere grazie al lavoro di rete avviato con i rappresentanti degli istituti scolastici che si sono dimostrati collaborativi ed aperti a tale tematica. Alla prima Conferenza che si è tenuta presso l’Istituto Superiore “A. Longhitano” di Bronte ha partecipato l’èquipe dello Sprar nel corso della quale, dopo i saluti e l’introduzione della Coordinatrice, ogni professionista ha apportato un contributo in merito al ruolo che ricopre all’interno della struttura e conseguentemente alle attività che svolge; aiutati da alcune slide preparate appositamente per esemplificare i concetti giuridici ma corredato anche di foto che ritraggono gli ospiti durante le loro attività quotidiane sia interne che esterne alla struttura. Ma di sensibilizzazione non si può parlare senza la possibilità di confrontarsi direttamente con gli ospiti della struttura, infatti, alcuni di essi si sono offerti di raccontare un po’ di sè esponendo i motivi che li hanno spinti a lasciare il loro paese e la situazione politica di essi. Questo ha suscitato l’interesse dei ragazzi, che hanno presenziato alla Conferenza, i quali hanno partecipato attivamente finendo per porre alcune domande sia agli operatori della struttura in modo da capire meglio l’organizzazione interna e le modalità di accoglienza ma anche agli ospiti beneficiari del progetto incuriositi dalle loro storie personali e proponendo spontaneamente attività da poter fare insieme. Siamo solo all’inizio del summenzionato progetto di sensibilizzazione ma possiamo già ritenerci soddisfatti dell’enorme successo ottenuto!

12166437_1051087008255756_1611600510_n