BRONTE: INAUGURATA LA SCUOLA MATERNA IN VIA ALDISIO

Inaugurata la nuova scuola materna di Bronte di via Aldisio, in contrada Salice, che dal prossimo hanno sarà in grado di ospitare ben 90 bambini. A tagliare il nastro inaugurale il sindaco di Bronte senatore Pino Firrarello, accompagnato dal presidente del Consiglio comunale Gino Prestianni, da parte della Giunta e dal componente del Comitato esecutivo del Parco dell’Etna, Mario Bonsignore. “Oggi completiamo dei lavori iniziati tanti anni fa. – ci dice il sindaco – Questo edificio si presta perfettamente ad ospitare una scuola materna ed è stato realizzato nel rispetto dei requisiti che una scuola moderna deve avere». «I nostri bambini – aggiunge il vice sindaco e assessore alla Pubblica Istruzione on. Nunzio Calanna – rimangono nelle scuole materne per parecchio tempo. E’ giusto quindi che gli ambienti siano adeguati e confortevoli, esattamente come quelli realizzati in via Aldisio”. Il fabbricato si articola su due livelli, il primo dei quali, al piano rialzato rispetto alla via Correggio, si estende per circa 330 metri quadrati ed ospita una sezione con annessi servizi. Il progetto dell’ingegnere Giuseppe Mineo, presente alla cerimonia di inaugurazione, prevede l’ingresso da via Antonietta Aldisio, ovvero il primo piano da via Correggio che si estende per circa 520 metri quadrati. Sono state poi previste la mensa, la cucina, una dispensa, un deposito, ed una piccola lavanderia. Alla hanno anche partecipato i dirigenti scolastici di Bronte, gli assessori Maria De Luca, Pippo Pecorino e Luigi Putrino, il capo dell’Ufficio tecnico, ing. Salvatore Caudullo, le dottoresse Francesca Ma rullo e Teresa Sapia. Con loro il direttore generale del Comune, dott. Michelangelo Lo Monaco ed il dott. Antonio Paparo.

Fonte “La Sicilia” del 25-05-2008