BRONTE: IL SEGRETO DI UN TRIONFO

0

Il Bronte, con due giornate di anticipo, ha vinto il campionato di 3° categoria del girone di Enna. Con il 6 a1 di domenica scorsa contro l’Eureka Petrina, il Bronte, infatti, ha conquistato la promozione. A fine partita festa generale resa più gustosa con delle torte al pistacchio offerte anche agli avversari ed ai tifosi. Il consigliere comunale, Nunzio Saitta, che ormai da anni segue ininterrottamente la squadra, ha rivoto i complimenti alla società per il risultato conseguito, ribadendo che «la motivazione quest’anno è arrivata anche dalla possibilità di giocare sul nuovo manto erboso del Comunale di Bronte che il sindaco Pino Firrarello ha messo a disposizione dello sport brontese». E Firrarello ha partecipato alla festa, rivolgendo i complimenti e gli auguri a società e calciatori insieme con il presidente della Provincia di Catania, Giuseppe Castiglione e a numerosi assessori e consiglieri comunali. «E’ stato bello – ha affermato Firrarello – vedere vincere questi ragazzi che incarnano i veri valori dello sport, ancora presenti in queste categorie. Bene abbiamo fatto a dare, non solo a loro ma a tutti i brontesi che vogliono giocare a calcio, un impianto degno di questo nome». Per il Bronte una promozione storica, ottenuta con due giornate di anticipo e con uno score di 11 vittorie ed un pareggio. Quaranta le reti segnate fin qui e solo 4 quelle subite. Delle 40 reti segnate, ben 21 sono state realizzate da Imbrosciano, il bomber conosciuto in tutta la Sicilia che ha deciso di tornare a Bronte per dare il suo contributo alla rinascita del calcio in città.

L.S. fonte “La Sicilia” del 09-03-2010