BRONTE: IL PROGRAMMA DEFINITIVO DELLA SAGRA OSPITI ZERO ASSOLUTO E FABIO CONCATO

Tutto è ormai pronto per il week and al gusto di pistacchio più buono che ci sia. Dal 25 al 28 settembre la città di Bronte si trasformerà in una naturale vetrina del suo oro verde che, per gusto, bontà e caratteristiche non ha eguali sull’intero pianeta. L’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco, il senatore Pino Firrarello, ha già allestito il programma di manifestazioni ricco di musica, spettacoli e cabaret, cominciando alla grande, giovedì 25 alle 22, con il concerto di Fabio Concato in piazza Castiglione: “Gli habitué della nostra Sagra – ha affermato l’assessore Melo Salvia che ha curato la preparazione dell’intero programma – saranno dispiaciuti del fatto che quest’anno la Sagra dura soltanto un week and. I lavori di rifacimento delle nostre piazze più importanti, ed i possibili problemi legati alla viabilità ci hanno costretto ad una scelta, con la promessa che il prossimo anno l’edizione numero 20 della sagra durerà molto di più. In compenso – conclude l’assessore – quest’anno la tv di Stato tedesca arriverà a Bronte per effettuare un lungo servizio”. Ed il programma è ricco davvero. Oltre a Concato, sabato 27 sera il divertimento è assicurato con Salvo La Rosa, Litterio e gli “Zero assoluto”. In pratica è come se si fossero organizzate tante “notti bianche”, con gli spettacoli che dureranno fino a tardi. “Il pistacchio – ci dice il sindaco di Bronte, sen. Pino Firrarello – è una delle realtà più importanti della nostra cittadina. Coltivato in un grosso fazzoletto di territorio lavico, ha un sapore unico che ha permesso ai nostri pasticceri ed ai cuochi di dare prova di grande abilità, ottenendo premi e riconoscimenti in tutto il mondo. Per questo – conclude Firrarello – vi invitiamo a Bronte, certi che non vi pentirete”. E questa edizione della Sagra del pistacchio sarà anche ricordata per 2 concorsi regionali organizzati dall’assessore Elio Daquino, grazie all’Accademia nazionale Pasticceri Italiani e l’Associazione Professionale Cuochi Italiani. Il 25 e il 26 settembre, infatti, presso il Castello Nelson, si svolgerà il quarto concorso di Pasticceria e Gelateria al pistacchio e il primo concorso regionale “Il Pistacchio d’Oro – Città di Bronte”, Cucina calda – Finger Food e Artistica. “Anche quest’anno – afferma Daquino – abbiamo riproposto l’ormai tradizionale concorso di pasticceria e gelateria cui parteciperanno maestri da tutta la Sicilia, aggiungendo l’indomani anche quello riservato ai migliori ristoratori e cuochi dell’isola”. Tutto ovviamente per valorizzare ancora di più l’Oro verde di Bronte.

 Il programma della 19’ Sagra del Pistacchio 

24 settembre ore 16.30

Conferenza stampa di presentazione presso il Palazzo Municipale


 

 PROGRAMMA

 

 25 settembre – Giovedì 

Ore 18.00

Inaugurazione della Sagra –  Saluti istituzionali (Viale Catania) 

Banda Musicale (Corso Umberto)

Sbandieratori e musici di Motta S. Anastasia – Rione Panzera (Corso Umberto)

Apertura stands

Ore 19.00

Folklore di Sicilia Gruppi itineranti: “I Trinacria” – “Mommo show”

Ore 20.00

Gruppo musicale “Ciauda” (Viale Catania)

Ore 22.00

Concerto di Fabio Concato (Piazza Castiglione)

 

Nell’ambito della stessa giornata si svolgerà al Castello Nelson il Concorso Regionale di Pasticceria e Gelateria a cura dell’Assessore allo Sviluppo Economico e Attività Produttive Elio Daquino in collaborazione dell’AMPI e della rivista “Gelato Artigianale”:

ore 10.00 Esposizione e degustazione di torte – Animazione musicale

ore 10.00 “Nonni in festa” a cura dell’Assessore ai Servizi Sociali Maria De Luca

ore 13.00 Degustazione prodotti  tipici

ore 15.00 Concorso del gelato più buono – Animazione musicale

ore 16.00 Degustazione del gelato

ore 17.00 Premiazione


 26 settembre – Venerdì

“La scuola scende in piazza”

Ore 10.00

Apertura stands

Parata di musicisti, animatori, giocolieri, ritrattisti e statue viventi lungo il Corso Umberto a cura di Smile Service

Teatro di strada “Una nave carica di ….” a cura di Suarè (Piazza Castiglione)

Ore 11.30

Saluti del Sindaco

Ore 12.00

“Sulla bocca di tutti“  il gelato al pistacchio offerto a tutti i piccoli ospiti (Piazza Castiglione)

Ore 19.00

Folklore di Sicilia Gruppi itineranti: “I Trinacria” – “Mommo show”

Gruppo “Tex Roses” – Country Music (Piazza Viviani)

Presentazione del convegno sul tema “Sulle orme del pistacchio passando per la Sicilia. Coltura e cultura, folklore e Storia, tradizioni e usi,  a cura dell’Assessorato Regionale Agricoltura e Foreste (Collegio Capizzi)

Ore 20.00

Spettacolo musicale “I Samarcanda” (Piazza Enrico Cimbali)

Spettacolo musicale “Half Word” in concerto (Viale Catania)

 

Nell’ambito della stessa giornata si  svolgerà, al Castello Nelson,  il Concorso di Gastronomia a cura dell’Assessore allo Sviluppo Economico e Attività produttive Elio Daquino nel modo seguente:

ore 10.00 Concorso regionale di gastronomia – Animazione musicale

ore 12.00 Presentazione e Degustazione

ore 13.00 Degustazione prodotti tipici – Animazione musicale

ore 16.00 Premiazione      


 27 settembre – Sabato

Ore 10.00

Apertura stands

Banda musicale (Corso Umberto)

Ore 11.00

Folklore di Sicilia Gruppi itineranti: “I Trinacria” – “Mommo show”

Ore 15.00

Annullo Filatelico in occasione della XIX Sagra del Pistacchio (Viale Catania)

Ore 19.00

Gruppo musicale “Tinkuy di Bolivia” (Corso Umberto)

Gruppo “Tex Roses” – Country Music (Piazza Viviani)

Spettacolo  medievale con spade e attrezzi infuocati “Ferro e fuoco” (Corso Umberto)

Etna Country Style (Viale Catania)

Ore 20.00

Gruppo musicale “Ciauda (Piazza Enrico Cimbali)

Ore 22.30

“Insieme” con Enrico Guarneri (Litterio) e con gli  “Zero Assoluto” –  Presenta Salvo La Rosa (Piazza Castiglione)                          


 28 settembre – Domenica

Ore 09.00

Estemporanea di pittura a cura della FIDAPA di Bronte (Circolo di Cultura)

Ore 10.00

Apertura stands

Banda musicale (Corso Umberto)

Sfilata di carretti siciliani gentilmente offerti dalla ditta F.lli Daidone e Gullotti Giuseppe (Corso Umberto)                  

Ore 11.00

Raduno ed esposizione auto d’epoca a cura dell’Associazione EtnaClassicCars Bronte (Parco Urbano)           

Ore 17.00

Premiazione Estemporanea di pittura (Circolo di Cultura)

Sbandieratori e musici “Leoni Reali” di Camporotondo Etneo (Corso Umberto)

Ore 18.00

Degustazione torta al Pistacchio (Piazza Castiglione)  

Ore 19.00

Gruppo musicale “Tinkuy di Bolivia” (Piazza Viviani)

Folklore di Sicilia Gruppi itineranti: “I Trinacria” – “Mommo show”

Country & Western Music Show (Viale Catania)

Ore 21.30

Finale Provinciale “Miss Etna” – Elezione “Miss Occhi verdi” (Piazza Enrico Cimbali)

L’Ufficio Stampa