BRONTE: IL “118” HA CAMBIATO CASA “ALL’ASP E’ PIU’ FUNZIONALE”

0

La postazione del “118” di Bronte ha una nuova sede. Dopo essere stata per tanti anni in via Messina, oggi le ambulanze sono state trasferite nei nuovi locali al numero civico 3 di viale Catania, ovvero nei locali dell’Asp che i brontesi conoscono meglio come “ex Inam”. A volere la nuova ubicazione il direttore generale dell’Asp 3, Giuseppe Calaciura. Per alcuni soccorritori la nuova sede è più funzionale, perché ubicata in una posizione strategica per raggiungere le varie zone del paese. Inoltre, sarà da ausilio ai vicini medici di “Continuità assistenziale”. “Vogliamo ringraziare il dott. Calaciura – dice il soccorritore Luigi Saitta – per avere preso a cuore i nostri problemi, assegnandoci una sede adeguata dopo anni di lettere. Un ringraziamento anche ai dirigenti del Distretto, per la fattiva collaborazione”. Al 118 di Bronte operano alternandosi nelle 24 ore, 5 medici e 12 autisti soccorritori, che insieme effettuano una media di interventi a volte superiori agli 800 l’anno.

Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 08-11-2010