BRONTE: GLI STUDENTI DI BRONTE A CONOSCERE I PARCHI DELL’ETNA E DEI NEBRODI

Gli studenti delle scuole superiori di Bronte in gita fra i boschi del Parco dell’Etna e dei Nebrodi. E l’iniziativa promossa dal vice sindaco di Bronte, nonché assessore alla Politiche scolastiche, Nunzio Calanna, in collaborazione con la sezione brontese del Cai (Club alpino italiano) ed alla Guardia forestale di Bronte. In pratica  a turno gli studenti saranno accompagnati lungo i sentieri che conducono in aree considerate dagli appassionati veri e propri paradisi ambientali: “Le escursioni – afferma il vice sindaco Calanna – si inseriscono perfettamente nel quadro delle iniziative intraprese dal nostro sindaco Pino Firrarello per promuovere il nostro patrimonio che spesso è apprezzato dai visitatori, ma è sconosciuto dai brontesi. . Far visitare i nostri boschi agli studenti – continua – vuol dire fornire ad una intera generazione la possibilità di colmare questa lacuna. Ringrazio i docenti –conclude Calanna – l’arch. Lorenzo Capace ed Angelo Spitaleri del Cai ed il comandante del Distaccamento forestale di Bronte, Vincenzo Crimi per la fattiva collaborazione”. Così i ragazzi visiteranno luoghi come i monti Egitto o Minardo sull’Etna, attraversando le famose lave cordate. Raggiungeranno anche i rifugi e le aree attrezzate ed i laghi che caratterizzano il verde e prosperoso territorio dei Nebrodi.

L’Ufficio Stampa