BRONTE: ETNA, LA SEGNALETICA ESCURSIONISTICA VERRA’ ALLESTITA DA VOLONTARI DEL CAI – OGGI COMIZIO DEL SINDACO

cai bronteCirca 35 chilometri di suggestivi sentieri, sul versante ovest dell’Etna, sono stati affidati ai volontari del Club alpino italiano di Bronte. Al termine della loro “missione” si rivedrà, finalmente, in un’area da sempre carente sotto questo aspetto, la tanto invocata segnaletica escursionistica. L’iniziativa è frutto di un protocollo di intesa tra Parco dell’Etna, ex Azienda foreste demaniali e Cai. “Completare i sentieri etnei con la segnaletica significa migliorare la fruibilità del nostro vulcano”, dice Angelo Spitaleri, presidente di sezione a Bronte, ricordando anche come spesso sono proprio gli uomini del Cai che prestano soccorso a “centinaia di turisti che si smarriscono lungo i percorsi, perché mancano le indicazioni basilari”. I segnali di tipo verticale, collocati nei mesi scorsi dall’ente Parco, saranno integrati dalla segnaletica orizzontale, detta anche “di conforto” – i segnavia biancorossi usati per indicare la continuità del sentiero e i segnavia a bandiera rosso – bianco – rosso completi anche della numerazione del sentiero – realizzata dai volontari. I percorsi interessati dagli interventi vanno da Piano dei Grilli (Bronte) passando per i territori di Maletto e Randazzo fino ai 2900 metri di Punta Lucia. F.V. Fonte “La Sicilia” del 08-07-2016

BRONTE – COMIZIO DEL SINDACO CALANNA – Secondo comizio del sindaco di Bronte, Graziano Calanna, dopo le elezioni amministrative. Dopo quello effettuato ad ottobre, questa sera, alle ore 20, in piazza Rosario il primo cittadino incontrerà la città ed effettuerà una relazione sulla situazione politico amministrativa di Bronte. Fonte “La Sicilia” del 08-07-2016