BRONTE: ESEGUITE DUE ORDINANZE PER SPACCIO

0

I Carabinieri della Compagnia di Randazzo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un pregiudicato di Maniace e di un giovane di Bronte. I due sono accusati di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di Emanuele Parisi, maniacese di 22 anni, attualmente in carcere in quanto arrestato dai carabinieri di Paternò per un reato simile, mentre il secondo è un giovane brontese di 32 anni. Secondo quanto affermato dagli investigatori, gli arresti rappresentano l’epilogo di indagini effettuate dai carabinieri di Randazzo che accusano i due di aver svolto attività di spaccio fino al marzo del 2010. Il giudice ha esaminato le risultanze dell’indagine e ieri i carabinieri hanno notificato a Parisi l’ordinanza in carcere, mentre il 32enne brontese è stato arrestato e trasferito nel carcere catanese di piazza Lanza.

Fonte “La Sicilia” del 05-11-2011