BRONTE: DOMANI ULTIMO GIORNO DI SAGRA CON LA TORTA AL PISTACCHIO

0

Salta il concerto di Giusy Ferreri

Era destino che Giusy Ferreri non cantasse a Bronte. Dopo il nubifragio di giovedì ed il nuovo appuntamento fissato con i fans brontesi per domani sera dopo il taglio della grande torta al pistacchio, impegni improrogabili della cantante hanno impedito lo svolgimento del concerto. La festa rimane comunque ricca di grandi eventi. Innanzi tutto domani mattina alle 9 tutti al Circolo di cultura per ammirare i quadri di un’estemporanea di pittura, organizzata dalla Fidapa di Bronte, che alle 17 verranno premiati. Poi alle 10 Bronte sarà invasa dal “Raduno delle Amazzoni”, che vedrà tanti cavalieri partire dalla zona artigianale per tuffarsi fra le meraviglie dei boschi dell’Etna e dimostrare la valenza che oggi ha raggiunto l’equiturismo. Fra gli stand della Sagra sfilerà la banda ed i carretti siciliani e nel pomeriggio ci sarà musica con “Momo” e gli “Inka spirit” e cabaret con i “Dolci e gabbati”. L’appuntamento più atteso e prelibato però è previsto alle 18, quando il sindaco Firrarello taglierà la grande torta al pistacchio che poi sarà offerta ai turisti fra i rulli dei tamburi degli sbandieratori di Camporotondo etneo. Intanto oggi, come da previsione, la sagra è stata invasa da migliaia di visitatori. “Solo adesso che non piove più – ci dicono il sindaco Pino Firrarello ed il presidente del Consiglio comunale Gino Prestianni – possiamo mostrare il vero volto di questa Sagra che abbiamo organizzato soprattutto grazie all’aiuto della Provincia di Catania, offrendo il pistacchio ovvero in nostro gioiello, come da qualche anno raffiguriamo nel manifesto”.

L’Ufficio Stampa