BRONTE: DI MULO NELLA COMMISSIONE WELFARE DELL’ANCI

Di-Mulo-Giuseppe-Pd-Udc1Un consigliere comunale di Bronte è stato inserito nella Commissione nazionale per il Welfare e le Politiche sociali dell’Anci. Si tratta del consigliere Giuseppe Di Mulo (nella foto), che ha ricevuto la nomina direttamente dalla segreteria dell’area Welfare dell’associazione dei Comuni. Assicuratore, 40 anni, Di Mulo è l’attuale vice presidente del Consiglio comunale di Bronte, “Un incarico che mi riempie di orgoglio e responsabilità, – ha affermato Di Mulo dopo aver ricevuto la nomina – sostenere le politiche legate al welfare oggi non è per nulla facile, ma non dimentichiamo che la qualità di qualsiasi società si misura anche con la sua capacità a far si che nessuno rimanga indietro”. Numerosi i consensi alla nomina di Di Mulo. “Una carica di prestigio – ha affermato il sindaco di Bronte Graziano Calanna – sono certo che Giuseppe con la sua caparbietà e la continua ricerca del bene comune diventerà un punto di riferimento per la commissione”. Soddisfazione è stata espressa anche dall’on. Salvatore Giuffrida: “Per Giuseppe – ha affermato – si tratta del giusto riconoscimento dopo anni di politica attiva e sempre a favore della gente con un riguardo particolare per i servizi sociali”. L. S. Fonte “La Sicilia” del 10-12-2015