BRONTE: CONSIGLIO COMUNALE

Consiglio comunale ricco di punti all’ordine del giorno ieri e oggi a Bronte. Il presidente Antonino Galati ha convocato l’Assemblea alle ore 9 per discutere i seguenti argomenti: 1) approvazione del Piano finanziario e delle tariffe TA.RI. per l’anno 2017; 2) ricognizione degli immobili di proprietà comunale suscettibili di alienazioni e valorizzazioni; 3) approvazione del Programma triennale delle opere Pubbliche per gli anni 2017/2019; 4) approvazione del Dup (Documento unico di Programmazione) per gli anni 2017/2019; 5) approvazione del Bilancio di previsione 2017-2019; 6) approvazione del Regolamento per la costituzione e la ripartizione del fondo incentivi per le funzioni tecniche. In programma anche diverse interrogazioni inerenti il decreto sindacale che individua un collaboratore per 1’Ufficio di supporto agli organi di direzione politica, l’attività di riscossione, accertamento e liquidazione dei tributi locali del Comune di Bronte, la regolazione del flusso di accesso al Palazzo Municipale e degli orari di apertura ed, infine, la mozione che chiede il ritiro di quest’ultimo provvedimento. Il Consiglio è stato rinviato sia ieri, che oggi, per mancanza del numero legale.