BRONTE: CHIESA DEL ROSARIO, ECCO 800.000 EURO PER LA MESSA IN SICUREZZA – LE FOTO

2016watermarked-IMG_2966Breve visita dell’assessore regionale ai Beni Culturali, Carlo Vermiglio, alla chiesa del Rosario di Bronte, che a breve potrà usufruire di un finanziamento di 800 mila euro, per la messa in sicurezza. Ad attenderlo, l’ex sindaco Pino Firrarello, con i consiglieri del suo gruppo, il parroco don Renato Minio, e l’ingegnere Gaetano Messina. “La richiesta di finanziamento è stata presentata durante il mio mandato – ha detto Firrarello – in un primo momento il progetto non è stato ammesso per mancanza di alcuni documenti, ma appena regolarizzato tutto l’iter, il progetto è entrato in graduatoria e ci sono ottime possibilità di finanziamento, anche se questa cifra non basterà per completare i lavori. Il sindaco Calanna si prende meriti non suoi”. “Un patrimonio culturale che và recuperato – ha affermato l’assessore – da parte mia ci sarà massima attenzione per fare tornare fruibile questa meravigliosa chiesa”. “La richiesta – replica il sindaco Calanna – sarà stata pure effettuata durante l’amministrazione Firrarello, ma messa in graduatoria durante la mia, grazie al rapporto che la mia Amministrazione vanta con la Giunta regionale, che in campagna elettorale, su mia esplicita richiesta, aveva promesso il finanziamento per la ristrutturazione della Chiesa”.  LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 12-07-2016