BRONTE: C’E’ GIA’ PROFUMO DI PISTACCHIO, DAL 27 LA SAGRA; RIVENDE CELLULARE RUBATO: DENUNCIATI LADRO E ACQUIRENTE

0

Fervono i preparativi per la 23° sagra del pistacchio, che per 2 weekend, dal 27 al 30 settembre e dal 5 al 7 ottobre 2012, trasformerà il centro di Bronte in una grande vetrina dell’ “oro verde”. I Tanti visitatori potranno assaggiarlo in tutti i modi in cui gli abili pasticceri e ristoratori riescono a prepararlo e trasformarlo, ma subito dopo potranno anche visitare le bellezze culturali della cittadina. In occasione della sagra, infatti, la pinacoteca “Nunzio Sciavarrello” organizza visite guidate gratuite nel centro storico, accompagnando i turisti sia in pinacoteca ad ammirare la mostra d’arte contemporanea raccolta dal prof. Sciavarrello, sia presso la biblioteca antica e la Cappella dell’Immacolata all’interno del Real Collegio Capizzi. Infine, anche nella restaurata chiesa di San Giovanni, dove i brontesi votarono in seduta plenaria l’Unità d’Italia nel 1860 e dove è possibile ammirare un crocifisso di autore ignoto, sotto il quale i brontesi erano soliti stringere patti. Le visite guidate saranno curate dall’associazione “Guide turistiche della Sicilia orientale” che tutti i sabati e le domeniche alle 10,30, alle 12 e nel pomeriggio alle ore 15,30, 17 e 18, inizieranno un tour per tutti coloro che si ritroveranno nello stand del Comune. “Sarà una grande sagra, – concludono il sindaco Firrarello ed il suo vice Salvia – i nostri beni culturali, ma anche i paesaggi unici dei parchi dell’Etna e dei Nebrodi non vedono l’ora di farsi ammirare”.

L.S. Fonte “La Sicilia” del 22-09-2012

BRONTE: RIVENDE CELLULARE RUBATO: DENUNCIATI LADRO E ACQUIRENTE

I carabinieri di Bronte hanno denunciato un uomo di 65 anni per furto e un 42enne per ricettazione. Il 65enne aveva rubato un telefono cellulare a un impiegato di una banca rivendendolo poi a un commerciante a un prezzo irrisorio.

Fonte “La Sicilia” del 22-09-2012