BRONTE: “ATTACCO” ALLA GIUNTA DEL MOVIMENTO 5 STELLE “NON RISPETTATA LA PARITA’ DI GENERE”

triscari_calanna-abbGiunta comunale di Bronte a rischio azzeramento. E’ quello che emerge dalla lettera inviata al sindaco di Bronte Graziano Calanna dalla consigliera di parità per la provincia di Catania, a seguito dell’interpellanza presentata dal M5S all’Ars sul mancato rispetto della parità di genere nella giunta del paese etneo. “Si invita – scrive al primo cittadino la consigliera – a procedere alla modifica della composizione della Giunta municipale, sulla base di quanto prescritto dalla normativa in vigore. In caso di mancato adempimento, si procederà alla richiesta di annullamento della/e delibere di nomina dei componenti della Giunta municipale…”. La normativa vigente prevede che nelle giunte dei Comuni nessuno dei due sessi possa essere rappresentato in misura inferiore del 40 per cento. “Il Pd è sempre contraddittorio – affermano i deputati M5S Cappello, Siragusa e Mangiacavallo – predica la parità di genere e vuole le donne in lista, ma quando è il momento di tradurre in fatti le vuote parole, fa tutto il contrario”. Fonte “La Sicilia” del 23-12-2106