AUTOSTRADE E TANGENZIALI: CONTROLLI DELLA POLIZIA, BECCATI FURBETTI DELLA CORSIA DI EMERGENZA E DEL TELEPASS

Controlli serrati da parte della Polizia Stradale, in questi giorni di maggior afflusso automobilistico, con i controlli che hanno dato ottimi risultati nella prevenzione e controllo del traffico. Dodici automobilisti, infatti, sono incappati in uno dei servizi mirati al controllo del territorio ed alla vigilanza predisposti dal Compartimento Polizia stradale “Sicilia Orientale”di Catania. Sulla A/18 Messina-Catania, al km 76, in direzione Catania, in prossimità dei caselli autostradali di San Gregorio, una pattuglia ha accertato le violazioni commesse dai dodici conducenti di veicoli che, sebbene fossero sprovvisti di Telepass, percorrevano indebitamente la corsia preposta a tale servizio, al fine di eludere la lunga fila creatasi al casello per il pagamento del pedaggio in contanti con l’obiettivo di tagliare trasversalmente l’asse stradale, procurando così notevole intralcio e pericolo alla circolazione.

Altri otto automobilisti, sono stati invece beccati sulla corsia d’emergenza, usata per saltare la fila e anticipare gli automobilisti corretti. Altre infrazioni sono state sanzionate sempre in varie strade della zona con ben 23 violazioni al codice della strada sanzionate. I controlli continueranno a tappeto nei prossimi giorni.