SOFTBALL: CONCLUSO IL TORNEO SICILIA, RANDAZZESE BATTE BRONTE, PATERNO’ E BERLINO – LE FOTO

Si e’ concluso il TORNEO INTERNAZIONALE ” SICILIA SOFTBALL”, tenutosi il 7\8\9 Aprile presso il campo da softball G. Verga di Paterno’. Le squadre partecipanti: A.S.D.  PATERNO’ BASEBALL, A.S.D.RANDAZZESE BASEBALL, CICLOPE BRONTE e il CHALLENGERS BERLIN, squadra tedesca che detiene  il titolo di campioni del  Berlino degli ultimi 5 anni , lo scorso anno e’ arrivata alla finale del campionato della Germania nord-est sfiorando il titolo, ed in passato e’ stata diverse volte in Bundesliga. La contesa della vittoria e’ rimasta in Sicilia, l’A.S.D. Randazzese Baseball ha conquistato il trofeo, vincendo 3 partite su 3 , grande soddisfazione per la squadra vincitrice, per altro molto giovane e grintosa. Grande soddisfazione anche per il clima amichevole, nonostante le gare siano state disputate tutte con grande agonismo e con punteggio ristretto,  a testimonianza che l’obiettivo più grande  e’ sempre   il confronto socievole, per una crescita soprattutto socio-culturale, a tal proposito si evidenzia  l’escursione sull’Etna proposta ai ns. ospiti, che accompagnati da guide preziose (Carmelo Bonaccorso della ASd Sagittarius Baseball, Giusy Orfanò della ASD. Paternò Baseball, Lidia e Savina Tizzone della ASD Castiglione 2000 e Giuseppe Montagno della ASD Aquila Bronte) hanno mostrato le bellezze del nostro territorio, in particolare i crateri Silvestri.

Si ringrazia ASD Paterno’ Baseball per aver ospitato la manifestazione, e tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione del progetto: il C.R. FIBS SICILIA in collaborazione con l’ Aquila Bronte di Antonino Catalano; importante e’ stato il dialogo instaurato tra Federico De Luca del Challengers Berlin e Francesca Grigoli che hanno creduto sin dall’inizio alla realizzazione della manifestazione e Lidia Tizzone dell’Asd Castiglione 2000. Con plausi e’ stato accolto il messaggio del Presidente Regionale Michele Bonaccorso, il quale, invita tutte le societa’ ad organizzare tornei nelle proprie cittadine, perchè ciò permetterà la crescita del movimento e rafforzerà la collaborazione tra le società, nel  baseball negli ultimi anni l’organizzazione dei tornei da parte delle singole società ha permesso la crescita della base ridando entusiasmo a dirigenti, tecnici e soprattutto alle giovani leve, ed è servito da input importante per tutta la regione, sia nei campi da gioco che nelle scuole.